Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

In Qatar il podio più giovane di sempre in MotoGP

In Qatar il podio più giovane di sempre in MotoGP

Quando il rookie Jorge Lorenzo (Fiat Yamaha) è salito sul secondo gradino del podio in Qatar,dietro al Campione del Mondo Casey Stoner (Ducati Marlboro) e precedendo il pilota Repsol Honda Dani Pedrosa, si è di fatto concretizzato un altro record. Questi tre piloti sono infatti stati protagonisti del podio più giovane nella storia del campionato del mondo.

Quando il rookie Jorge Lorenzo (Fiat Yamaha) è salito sul secondo gradino del podio in Qatar,dietro al Campione del Mondo Casey Stoner (Ducati Marlboro) e precedendo il pilota Repsol Honda Dani Pedrosa, si è di fatto concretizzato un altro record. Questi tre piloti sono infatti stati protagonisti del podio più giovane nella storia del campionato del mondo.

Il successo dei tre giovanissimi ha infranto il precedente record, inattaccabile per oltre trent'anni, risalente al Gran Premio di Francia del 1976. Nel occasione si era imposto il 25enne inglese Barry Sheene davanti a due debuttanti della categoria Johnny Cecotto (20 anni) e Marco Lucchinelli (21 anni).

La combinazione dei tre piloti guidati da Sheene raggiunse in quella stagione una media d'età di 22 anni e 29 settimane, mentre Stoner, Lorenzo, Pedrosa si sono imposti nel gran premio d'apertura con una media di 21 anni e 47 settimane.

Tra l'altro, il Qatar non è stato il primo tracciato in cui i tre si sono trovati sul podio contemporaneamente. L'evento si era già presentato in ben due occasioni nel 2005 quando i tre gareggiavano nella classe 250, e precisamente a Brno e a Valencia.

Oltretutto, il secondo posto di Lorenzo nel suo debutto in MotoGP all'età di 20 anni e 310 giorni, lo pone di diritto tra i primi dieci più giovani ad essere saliti sul podio (in nona posizione).

Davanti a Lorenzo in questa speciale classifica, dominata da Randy Mamola (secondo in Finlandia nel 1979 quando aveva 19 anni e 260 giorni), troviamo proprio Pedrosa e Stoner, rispettivamente in sesta e settima posizione.

Tags:
MotoGP, 2008, GRAN PREMIO bwin.com DE ESPAÑA

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›