Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Elias fiducioso sulle potenzialità della sua Desmosedici

Elias fiducioso sulle potenzialità della sua Desmosedici

Al via del Gran Premio di casa di Jerez, il pilota dell'Alice Team TOni Elias si augura che le alte temperature e il clima secco, tradizionali caratteristiche del tracciato andaluso, siano di buon auspicio per la sua gara.

Al via del Gran Premio di casa di Jerez, il pilota dell'Alice Team TOni Elias si augura che le alte temperature e il clima secco, tradizionali caratteristiche del tracciato andaluso, siano di buon auspicio per la sua gara.

Toni Elias è stato protagonista in varie occasioni a Jerez nelle recenti edizioni. Nel 2006 dopo una collisione con il Campione del Mondo Valentino Rossi nella prima curva, aveva conquistato il quarto posto. L'anno successivo dopo una lotta serrata con il pilota Yamaha Colin Edwards aveva raggiunto nuovamente il quarto posto.

`Jerez rappresenta casa mia ed è il mio tracciato preferito, non posso che essere felice di essere qui,´ha detto Elias. `Non siamo in perfette condizioni, ma sono molto motivato, anche grazie al pubblico che mi attende qui. Non dovrebbe piovere, quindi speriamo vada tutto nel verso giusto!´

La stagione dello spagnolo si è aperta in Qatar con molti problemi in sella alla sua Desmosedici GP8 satellite, ma Elias è convinto che a Jerez andrà in maniera differente.

`Non è sicuramente una moto facile da guidare, ma ha una potenza enorme. Correre di giorno potrebbe essere un vantaggio per moto e gomme, e sono convinto che sia il momento di fare qualche buon risultato,´ha concluso Elias.

Tags:
MotoGP, 2008, GRAN PREMIO bwin.com DE ESPAÑA, Toni Elias, Alice Team

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›