Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Lorenzo e Fiat Yamaha: un accordo già nel 2006

Lorenzo e Fiat Yamaha: un accordo già nel 2006

A pochi giorni dal suo primo Gran Premio europeo in MotoGP, il pilota Fiat Yamaha Jorge Lorenzo ha rivelato che il suo arrivo nella scuderia giapponese era già praticamente sicuro nel 2006, quando ancora non aveva vinto il suo primo titolo nella classe 250.

A pochi giorni dal suo primo Gran Premio europeo in MotoGP, il pilota Fiat Yamaha Jorge Lorenzo ha rivelato che il suo arrivo nella scuderia giapponese era già praticamente sicuro nel 2006, quando ancora non aveva vinto il suo primo titolo nella classe 250.

`La decisione era stata presa molto tempo fa, penso nel settembre o ottobre 2006. Per noi era la cosa migliore da fare, essere parte della Yamaha uffciale significava entrare comunque nella storia,´ha confermato lo spagnolo dopo il suo memorabile debutto in Qatar.

Ci sono state un sacco di speculazioni sulla destinazione finale di Lorenzo durante tutto il 2007, la maggior parte delle quali lo associavano alla stessa squadra di uno dei suoi idoli, l´italiano Valentino Rossi.Il trasferimento si è concretizzato sul finire della scorsa stagione, con l´ex pilota ufficiale Yamaha Colin Edwards che si spostato nel team satellite Yamaha Tech 3.

Il 2 volte Campione del Mondo 250cc che ha cosi ricevuto il supporto di un team ufficiale, è stato presentato dal team Fiat Yamaha alla fine della scorsa stagione.

`Abbiamo sempre avuto la fortuna di essere in un team ufficiale, ma la presentazione che ha fatto di me la Fiat Yamaha ha cambiato la percezione di chi sono e di dove posso arrivare,´ha detto Lorenzo.

Il pilota ha poi parlato di Jerez, pista che al debuttante spagnolo è sempre piaciuta: `A Jerez sono sempre molto veloce. Sono stato due volte in pole position e per due volte sono salito sul gradino più alto del podio, senza dimenticare che da quando sono in MotoGP sono andato bene anche con la Yamaha´.

`Ho fatto una simulazione di gara soddisfacente a Jerez in novembre. Ora siamo concentrati per questa gara, e vogliamo dimostrare di essere competitivi anche in questo tracciato a me molto caro.

Tags:
MotoGP, 2008, GRAN PREMIO bwin.com DE ESPAÑA, Jorge Lorenzo, Fiat Yamaha Team

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›