Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Ancora test a Jerez per la MotoGP

Ancora test a Jerez per la MotoGP

La maggior parte dei piloti della categoria MotoGP, che ieri hanno deliziato più di 130.000 affezionati sul circuito di Jerez, si sono fermati sul tracciato andaluso per una doppia sessione di test che si concluderà domani.

La maggior parte dei piloti della categoria MotoGP, che ieri hanno deliziato più di 130.000 affezionati sul circuito di Jerez, si sono fermati sul tracciato andaluso per una doppia sessione di test che si concluderà domani.

Alle tre del pomeriggio, Casey Stoner era davanti a tutti con il tempo di 139.218.

Il tempo registrato oggi da Stoner è un decimo più veloce del suo miglior giro del fine settimana.

Due pole e due podi in due gare sono la miglior presentazione possibile per Jorge Lorenzo appena arrivato in MotoGP. Per lui il tempo di 139.599.

Loris Capirossi ha fermato il cronometro a 139.747. Il pilota italiano, che ha raggiunto in estremis la 5 posizione in gara ieri, sfrutterà anche tutta la giornata di domani.

L´anglo-americano John Hopkins è il primo dei piloti che fino ad ora non è riuscito a scendere sotto il muro dell´1´40. Il pilota della Kawasaki sta provando a Jerez il nuovo motore `screamer´ che la casa giapponese ha messo a sua disposizione.

Dani Pedrosa, che ieri ha vinto, chiude con il tempo di 140.334. Nicky Hayden, compagno di squadra dello spagnolo, sarà presente solo durante la prima giornata. L´americano avrà l´onore di inaugurare il nuovo tracciato di Indianapiolis, nuovo appuntamento della MotoGP previsto per il 14 di settembre. Valentino Rossi ha registrato invece l´ottavo miglior tempo.

Solo la Rizla Suzuki ha confermato la sua presenza domani.Il team Kawasaki continuerá con Anthony West e il collaudatore Olivier Jacque, mentre la Fiat Yamaha deciderá al termine della sessione di oggi se continuare domani con i test. Da parte sua,lo Spagnolo Dani Pedrosa sará l´unico pilota della Repsol Honda presente.

Tags:
MotoGP, 2008, GRAN PREMIO bwin.com DE ESPAÑA

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›