Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Week end nero per Marco Melandri

Week end nero per Marco Melandri

Marco Melandri (Ducati Marlboro) non ha avuto quello si può chiamare un fine settimana all'altezza dei suoi standard. L'italiano ha faticato sul tracciato di Jerez con la sua Desmosedici GP8, giungendo addirittura ultimo sabato in qualifica.

Marco Melandri (Ducati Marlboro) non ha avuto quello si può chiamare un fine settimana all'altezza dei suoi standard. L'italiano ha faticato sul tracciato di Jerez con la sua Desmosedici GP8, giungendo addirittura ultimo sabato in qualifica.

Il pilota hai poi terminato la gara in dodicesima posizione, appena dietro al compagno di squadra e Campione del Mondo Casey Stoner, che però è terminato per ben due volte nella sabbia delle vie di fuga del circuito. Come lo stesso Melandri ha commentato, la visita a Jerez è stata un totale disastro.

`Anche oggi, come in Qatar nella seconda metà della gara sono riuscito a guidare meglio, quando la moto è migliorata molto in frenata, in entrata ed in percorrenza di curva. Purtroppo però non avevo grip dietro e questo mi faceva perdere tantissimo in accelerazione, appena toccavo il gas´.

`Questo è il mio problema principale ed è qui che dobbiamo migliorare. Sapevamo comunque che qui sarebbe stato difficile, questa pista è un po' il tallone d'Achille della Ducati, con la 800 almeno, perché con la mille hanno vinto. In ogni caso dobbiamo lavorare e dobbiamo crescere soprattutto per migliorare l'aderenza dietro,´ha concluso il pilota italiano.

Tags:
MotoGP, 2008, GRAN PREMIO bwin.com DE ESPAÑA, Marco Melandri, Ducati Marlboro Team

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›