Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Pedrosa impegnato in ulteriori test

Pedrosa impegnato in ulteriori test

Dani Pedrosa (Repsol Honda), dopo essersi aggiudicato il GP di Jerez - seconda vittoria consecutiva in terra spagnola - e aver raggiunto la leadership della classifica generale, non si sente ancora al 100% a causa della sua prestagione incompleta.

Dani Pedrosa (Repsol Honda), dopo essersi aggiudicato il GP di Jerez - seconda vittoria consecutiva in terra spagnola - e aver raggiunto la leadership della classifica generale, non si sente ancora al 100% a causa della sua prestagione incompleta.

Il pilota catalano era uno dei protagonisti della MotoGP presenti a Jerez nella giornata di lunedi, con l'obiettivo di migliorare il più possibile in vista del Gran Premio di Portogallo. Pedrosa ieri ha fatto registrare l'ottavo tempo assoluto ed è stato il più veloce tra i piloti che hanno utilizzato solo gomme da gara; lo stesso ha pero' ammesso che il suo lavoro era mirato ad aumentare la velocità di punta della sua Honda RC212V.

`Oggi abbiamo lavorato sulla messa a punto per aumentare il feeling con la moto, conoscere il nostro pacchetto ci aiuterà ad andare nella giusta direzione,´ha detto il vice-campione del mondo 2007.

`È il tipico lavoro che di solito caratterizza la fase prestagionale, ma a causa del mio infortunio non ci siamo riusciti quest'anno´(Pedrosa si era fratturato la sua mano destra il 22 gennaio a Sepang).

`Era un lavoro assolutamente necessario che prevedeva molte fermate ai box, ma è stato utile. Abbiamo anche iniziato a lavorare con le Michelin, e ci concentreremo soprattutto domani sulle gomme. Sarà un giorno importante, determinante per il nostro programma di sviluppo´.

Tags:
MotoGP, 2008, GRAN PREMIO bwin.com DE ESPAÑA, Dani Pedrosa, Repsol Honda Team

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›