Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Romagnoli: 'Incredibili i progressi di Lorenzo'

Romagnoli: 'Incredibili i progressi di Lorenzo'

L'adattamento di Jorge Lorenzo alla classe MotoGP continua anche dopo Jerez de la Frontera. Lo spagnolo ha fatto registrare il miglior tempo anche nella giornata di lunedi con la sue gomme Michelin, conquistando i favori di tutti gli addetti ai lavori, compreso il box Fiat Yamaha.

L'adattamento di Jorge Lorenzo alla classe MotoGP continua anche dopo Jerez de la Frontera. Lo spagnolo ha fatto registrare il miglior tempo anche nella giornata di lunedi con la sue gomme Michelin, conquistando i favori di tutti gli addetti ai lavori, compreso il box Fiat Yamaha.

`Altra gran giornata oggi; i continui progressi di Jorge sono quasi incredibili, una sorpresa continua. Oggi siamo riusciti addirittura a migliorare il ritmo di gara che Jorge aveva nella giornata di sabato, il migliore di tutto il fine settimana,´ha detto Daniele Romagnoli, team manager di Lorenzo.

`Abbiamo continuato a lavorare sulla messa a punto e migliorato il feeling con l'anteriore grazie ad una nuova sospensione, e con le gomme da gara siamo andati molto bene. Abbiamo rivisto anche alcuni dettagli del motore, e grazie a questo abbiamo ottenuto dei vantaggi anche dalla gomma posteriore. Michelin aveva pianificato un test molto interessante per oggi, e con Estoril in testa abbiamo sicuramente trovato qualcosa di buono, soprattutto riguardo la gomma posteriore´.

Mentre lo stesso Lorenzo non era completamente soddisfatto della sua seconda gara in MotoGP - nonostante il 100% di pole e podi da inizio stagione - il suo Team pare essere molto fiducioso, e si aspetta grandi cose anche dal Gran Premio di Portogallo.

`Jorge ha fatto un gran lavoro ed è solo alla sua seconda gara; nei test di oggi abbiamo raccolto dati importanti per Estoril. Siamo già verso la prossima sfida, ma voglio ringraziare tutto il team e la Yamaha per il loro lavoro!´

Lorenzo si prepara quindi al terzo appuntamento in Portogallo, non esattamente il suo tracciato preferito.

`Estoril non è la mia pista preferita, ma non voglio pormi limiti,´ha concluso lo spagnolo dopo aver conquistato il terzo posto di Jerez.

Tags:
MotoGP, 2008, GRAN PREMIO bwin.com DE ESPAÑA, Jorge Lorenzo, Fiat Yamaha Team

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›