Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Estoril: edizione 2007

Estoril: edizione 2007

L'edizione 2007 del Gran Premio bwin.com di Portogallo è stata palcoscenico della 14esima tappa della carovana MotoGP. Una gara tra le più emozionanti della stagione, dove Casey Stoner (Ducati Marlboro) avrebbe già potuto diventare Campione del Mondo.

L'edizione 2007 del Gran Premio bwin.com di Portogallo è stata palcoscenico della 14esima tappa della carovana MotoGP. Una gara tra le più emozionanti della stagione, dove Casey Stoner (Ducati Marlboro) avrebbe già potuto diventare Campione del Mondo.

L'americano Nicky Hayden (Repsol Honda) partito in pole position , già nel primo giro viene superato dal compagno di squadra Dani Pedrosa, quinto sulla griglia di partenza, e dall'australiano Casey Stoner, che comanderà la gara per sei giri.

Dietro di loro Valentino Rossi (terzo in qualifica), riesce nel corso del terzo giro a superare il Campione del Mondo 2006, e una volta raggiunto il duo di testa, riesce a mettersi davanti a loro con due sorpassi fantastici.

Con Stoner leggermente in ritardo, sono Valentino Rossi e Dani Pedrosa a rendersi protagonisti di un `duello´ all'ultima curva. Sorpassi e frenate al limite fino a quando Pedrosa alla fine del lungo rettilineo commette un errore che sembra essere definitivo per la conclusione della gara. Rossi di nuovo avanti, ma poche curve più in là anche pe rlui un errore di traiettoria che riapre nuovamente la corsa.

A due giri dalla conclusione l'italiano su Fiat Yamaha passa nuovamente il catalano (Repsol HOnda) e va a vincere con due decimi di vantaggio. Non vinceva da Assen, e con questi 25 punti si riavvicina a Stoner - alla fine terzo - in classifica generale.

Nelle retrovie, Randy De Puniet è costretto la ritiro a causa della rottura del motore della sua Kawasaki quando si trovava in undicesima posizione. Per lui una grande gara fino a quel momento considerando che era partito 18esimo in griglia.

Makoto Tamada, rivelazione nelle qualifiche dopo aver ottenuto la prima piazza della seconda fila, cade a cinque giri dalla conclusione quando si trovava saldamente in ottava posizione.

Tags:
MotoGP, 2008, bwin.com GRANDE PREMIO DE PORTUGAL

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›