Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Pedrosa fiducioso in vista di Estoril

Pedrosa fiducioso in vista di Estoril

Dani Pedrosa si prepara a questo fine settimana del bwin.com Gran Premio di Portogallo con l'obiettivo di mantenere la sua posizione attuale nella classifica generale del Campionato del Mondo.

Dani Pedrosa si prepara a questo fine settimana del bwin.com Gran Premio di Portogallo con l'obiettivo di mantenere la sua posizione attuale nella classifica generale del Campionato del Mondo.

Avendo vinto la gara conclusiva della stagione del 2007 a Valencia che gli ha permesso di arrivare secondo in classifica generale, il già Campione del Mondo 125 e 250 Pedrosa ha già raccolto un podio in Qatar e una vittoria a Jerez, e guida ora la classifica con 41 punti - nonostante sia stato assente giustificato per gran parte della prestagione 2008 a causa di un infortunio alla mano destra durante i test di apertura in Malesia.

Dopo la vittoria in Andalusia, Pedrosa ha continuato a lavorare a Jerez portando a termine due giorni di test che potrebbero dargli ancora qualcosa in più per Estoril, dove potrebbe conquistare la terza vittoria in quattro gare.

Pedrosa si gode per ora uno strepitoso stato di forma e sta anche provando una nuova versione del motore a valvole pneumatiche Honda.

se nel 2006 era stato protagonista in negativo con lo scontro col compagno di squadra Nicky Hayden, Pedrosa è stato invece secondo al traguardo nel 2007 in Portogallo, a soli 0.175s da Valentino Rossi.

Il pilota spagnolo della Repsol Honda guarda al terzo appuntamento dicendo: `I test effettuati a Jerez potrebbero darci una mano, sono stati ottimi per trovare più feeling con la moto e con l'anteriore Michelin. Sul circuito di Estoril ci vogliono freni performanti e un ottimo grip per tutta la gara´.

`È un tracciato difficile dal punto di vista della guida, devi avere potenza nella frenata e devi essere anche ben preparato fisicamente,´ ha continuato Pedrosa.

`La parte più importante della pista è l'ultima curva – è molto lunga e influenza la velocità sul rettilineo – quindi è vitale per fare buoni tempi. L'asfalto non è in perfette condizioni, ci sono alcune cunette ma mi piace l'atmosfera, al 100% spagnola!´

Tags:
MotoGP, 2008, bwin.com GRANDE PREMIO DE PORTUGAL, Dani Pedrosa, Repsol Honda Team

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›