Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Stoner fiducioso delle proprie possibilità

Stoner fiducioso delle proprie possibilità

Quando si parla di difficoltà tecniche difficilmente si fa riferimento alla Ducati Desmosedici di Casey Stoner. L'attuale Campione del Mondo MotoGP ha appena concluso una stagione strabiliante in sella alla moto italiana, mentre rivali come Valentino Rossi hanno faticato a rimanere in scia all'australiano che ha chiuso con un largo margine lo scorso anno.

Quando si parla di difficoltà tecniche difficilmente si fa riferimento alla Ducati Desmosedici di Casey Stoner. L'attuale Campione del Mondo MotoGP ha appena concluso una stagione strabiliante in sella alla moto italiana, mentre rivali come Valentino Rossi hanno faticato a rimanere in scia all'australiano che ha chiuso con un largo margine lo scorso anno.

Stoner è stato da poco usurpato della prima posizione - cosa che non succedeva dallo scorso marzo - e questa è stata la conseguenza di alcuni problemi di messa a punto a Jerez, che il diretto interessato è sicuro non si ripresenteranno in Portogallo.

`Abbiamo modificato la messa a punto di Jerez, il giorno dopo la gara, di un niente ed eravamo già un secondo più veloci. Penso che se fossimo riusciti a farlo prima la gara sarebbe cambiata e di molto,´ ha detto l'australiano intervistato nel paddock di Estoril. Stoner aveva avuto problemi con la frizione lo scorso settembre qui in Portogallo ma, più che altro per pioggia e vento, e non crede che si ripeteranno quest'anno.

`Il record Ducati riguardo i problemi tecnici è stato pazzesco. Ne abbiamo avuto uno molto piccolo lo scorso anno causato da alcune condizioni nel bel mezzo della gara. Penso possiamo puntare più in alto rispetto all'edizione passata´.

Tags:
MotoGP, 2008, bwin.com GRANDE PREMIO DE PORTUGAL, Casey Stoner, Ducati Marlboro Team

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›