Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Bautista domina il GP di Estoril classe 250, Simoncelli secondo

Bautista domina il GP di Estoril classe 250, Simoncelli secondo

Vince dominando dalla prima curva al traguardo Alvaro Bautista con la Mapfre Aspar, secondo Marco Simoncelli (Metis Gilera) che non è riuscito a mantenere il ritmo dello spagnolo. Terzo podio consecutivo per il finlandese Mika Kallio che agguanta il terzo podio, precedendo Thomas Luthi, e i due giapponese Hiroshi Aoyama e Yuki Takahashi.

La giornata più importante del fine settimana del Gran Premio bwin.com di Portogallo si è aperta con la gara della classe 250. Il tempo è rimasto incerto fino all'ultimo momento sul circuito di Estoril, interessato nella notte da continue precipitazioni. Ad ogni modo il tracciato al via della gara si presenta nel complesso asciutto.

La prima fila comandata da Marco Simoncelli - prima pole per lui in 250 - è completata da Alvaro Bautista(Mapfre Aspar), Mattia Pasini (Polaris World) e Mika Kallio (Red Bull KTM).

Dopo un'ottima partenza dell'italiano in sella alla Metis Gilera, è Alvaro Bautista a mettersi davanti a tutti imprimendo un ritmo di gara notevole. Dopo 10 giri il vantaggio dello spagnolo su Simoncelli è già superiore ai sei secondi.

Dietro i due, già protagonisti anche se in negativo a Jerez due settimane fa, grande lotta tra quattro piloti per il terzo gradino del podio di Estoril. Mika Kallio, Mattia Pasini, Hiroshi Aoyama e Yuki Takahashi sono la vera attrazione di una gara che sembra già aver deciso le prime due posizioni.

A meno di dieci giri dalla fine il gruppo degli inseguitori si fa più folto, con il rientro di Thomas Luthi (Emmi Caffe Latte) e Julian Simon (Repsol KTM), mentre il vincitore di Jerez Mika Kallio si avvicina a Simoncelli e al terzo podio consecutivo.

A sei giri dalla conclusione Pasini, infilato da Aoyama, lo tocca e finisce fuori pista. Prova a rientrare, ma finisce di nuovo fuori dal tracciato con una spettacolare caduta, probabilmente per un problema alla moto.

Vince dominando dalla prima curva al traguardo Alvaro Bautista con la Mapfre Aspar, secondo Marco Simoncelli (Metis Gilera) che non è riuscito a mantenere il ritmo dello spagnolo. Terzo podio consecutivo per il finlandese Mika Kallio che agguanta il terzo posto e la prima posizione nella classifica mondiale, precedendo Thomas Luthi, e i due giapponese Hiroshi Aoyama e Yuki Takahashi.

Giornata di record per la classe del quarto di litro: terza vittoria consecutiva per Bautista qui ad Estoril dopo le edizioni 2006 e 2007 e primo podio per Marco Simoncelli e per la Gilera in classe 250.

Chiudono le prime dieci posizioni Julian Simon (Repsol KTM), Hector Barbera(Team Toth), Hector Faubel(Mapfre Aspar) e Lucas Pesek (Auto Kelly).

Alex Debon (Lotus Aprilia), cade a pochi giri dall'inizio dopo una buona partenza quando era in terza posizione.

Tags:
250cc, 2008, bwin.com GRANDE PREMIO DE PORTUGAL, RAC

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›