Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Biaggi e Bayliss potrebbero provare la Desmosedici GP8

Biaggi e Bayliss potrebbero provare la Desmosedici GP8

Livio Suppo, direttore del progetto Ducati Marlboro MotoGP ha voluto commentare le voci che vorrebbero gli ex piloti MotoGP Troy Bayliss e Max Biaggi saliranno sulla Desmosedici GP8, cconfermando che la Casa italiana sta considerando la cosa.

Livio Suppo, direttore del progetto Ducati Marlboro MotoGP ha voluto commentare le voci che vorrebbero gli ex piloti MotoGP Troy Bayliss e Max Biaggi saliranno sulla Desmosedici GP8, cconfermando che la Casa italiana sta considerando la cosa.

Entrambi i piloti competono ora in Superbike in sella ad una Ducati e potrebbero presto provare il prototipo 800cc che attualmente non sta regalando i risultati sperati ai piloti Marco Melandri (Ducati Marlboro) e a Toni Elias e Sylvain Guintoli (Team Alice).

I regolamenti del Campionato del Mondo MotoGP stabiliscono che le squadre possono effettuare test su piste che fanno parte del calendario, al fianco dei team rivali, nelle date predefinite, di solito dopo le gare come a Jerez e Estoril.

Con il solo Casey Stoner - attuale Campione del Mondo MotoGP - capace di registrare risultati accettabili la Ducati sta rivedendo i suoi piani riguardo i propri test privati.

Bayliss ha già corso con la Ducati in MotoGP, mentre Biaggi può vantare anni di esperienza nel Campionato del Mondo, ed entrambi potrebbero dare una grossa mano allo sviluppo della rossa italiana, con le giapponesi Honda e Yamaha in netta ripresa quest'anno

Suppo ha spiegato a motogp.com, `La situazione è complicata con Marco. Dobbiamo capire cosa non va con la moto che per Casey è perfetta, o se magari si tratta solo di trovare maggior confidenza. I regolamenti non ci permettono di provare con i piloti ufficiali nei circuiti del calendario di MotoGP, ad eccezione di alcune circostanze, quindi stiamo pensando di utilizzare Max e Troy, ma non c'è nulla di sicuro´.

`Abbiamo due piloti in Superbike con esperienza in MotoGP e hanno differenti stili di guida. Sono entrambi molto veloci con la loro Superbike quindi potrebbe essere interessante avere il loro feedback´.

Suppo ha anche confermato a motogp.com che il pilota giapponese Shinichi Ito prenderà temporaneamente il posto del collaudatore Ducati Niccolo Canepa dopo che l'italiano si è infortunato a causa di un incidente con uno scooter.

Tags:
MotoGP, 2008, Ducati Marlboro Team

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›