Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Valentino Rossi continua nello sviluppo dell'accoppiata Yamaha-Bridgestone

Valentino Rossi continua nello sviluppo dell'accoppiata Yamaha-Bridgestone

In seguito al terzo posto ottenuto nel Gran Premio bwin.com di Portogallo, Valentino Rossi ha concentrato i suoi sforzi nello sviluppo del binomio Yamaha-Bridgestone durante i test post-gara di lunedi.

In seguito al terzo posto ottenuto nel Gran Premio bwin.com di Portogallo, Valentino Rossi ha concentrato i suoi sforzi nello sviluppo del binomio Yamaha-Bridgestone durante i test post-gara di lunedi.

Rossi ha provato un ampio range di pneumatici con un occhio sul prossimo appuntamento in Cina, sul cui tracciato Bridgestone ha un record positivo, dicendosi contento a fine giornata.

Rossi ha percorso circa 90 giri, provando gomme anteriori e posteriori da gara e da qualifica, e chiudendo con il secondo tempo al cronometro (1'36.707).

Il pilota Fiat Yamaha ha cosi commentato ai microfoni di motogp.com: `È stata una giornata importante e siamo stati fortunati perchè le condizioni atmosferiche erano perfette. Abbiamo lavorato un sacco per migliorare il nostro settaggio per tirar fuori tutte le potenzialità di Bridgestone e sembra vada bene. Abbiamo trovato più grip per la gomma posteriore e un minor deterioramento delle gomme. La temperatura era più adatta alle nostre gomme da gara, domenica abbiamo sofferto un po' la pioggia iniziale´.

`Dobbiamo ancora lavorare molto,´ ha continuato il cinque volte campione del mondo MotoGP. `Quest'anno la lotta è molto dura, ma stiamo andando nella giusta direzione. Gli pneumatici da qualifica Michelin sono ottimi, e i nostri non sono male, ma non allo stesso livello. Stiamo cercando ancora un po' di grip´.

Tags:
MotoGP, 2008, Valentino Rossi, Fiat Yamaha Team

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›