Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Bautista è di nuovo tra i pretendenti al titolo 250 dopo la vittoria di Estoril

Bautista è di nuovo tra i pretendenti al titolo 250 dopo la vittoria di Estoril

Dopo la sfortunata gara di Jerez, Alvaro Bautista conquista il massimo dei punti in terra lusitana e si candida di diritto alla vittoria finale per il titolo della classe 250.

L'unico modo per cancellare l'incubo di Jerez, quando durante l'ultimo giro un incidente con Marco Simoncelli lo aveva eliminato dalla corsa, era vincere nel terzo appuntamento della stagione. Bautista ha stravinto, prendendo la testa della gara fin dalla prima curva e dominando l'intero gran premio.

Assistito da uno dei team più preparati della classe del quarto litro - Mapfre Aspar - Bautista ha grandi chance di conquistare il titolo 2008. Ora pero' deve riprendere il laeder attuale della classifica, il pilota della Red Bull KTM Mika Kallio, al momento con 57 punti.

Intervistato sul trionfo portoghese, Bautista ha dichiarato: `Finalmente ce l'abbiamo fatta! Sono stato davvero felice di tornare sul podio e di vincere nel modo in cui ci sono riuscito. Nelle prime due gare avevo fatto uin buon lavoro, ma le cose sono andate diversamente, anche per questo è una vittoria speciale´.

Il pilota spagnolo della Mapfre Aspar ha poi parlato dei principali rivali con cui lotterà fino alla fine per il Campionato del Mondo: `Ho sempre detto che preferisco concentrarmi sul mio lavoro prima di pensare a qualunque altra cosa o persona. Certo è che le KTM stanno andando forte e ci sono molti piloti bravi e con esperienza come Alex Debon e Hector Barbera´.

`Simoncelli forse è la sorpresa e non posso non nominare Mattia Pasini che è partito molto forte. Ora inizieremo a correre su circuiti in cui non ci sono stati test invernali, quindi vedremo cosa saranno capaci di fare i nuovi arrivati´.

`Ad ogni modo, voglio solo porre l'attenzione su me stesso e migliorare i risultati che ho fatto lo scorso anno´.

Tags:
250cc, 2008, Alvaro Bautista

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›