Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Edwards strappa la pole a Rossi

Edwards strappa la pole a Rossi

La sessione più importante del sabato è ovviamente quella che ha visto protagonisti i piloti della classe regina, impegnati sul Circuito Internazionale di Shanghai per conquistare la miglior posizione sulla griglia di partenza del Gran Premio Pramac di Cina.

È Colin Edwards su Yamaha Tech 3 con il nuovo motore a valvole pneumatiche a conquistare per la prima volta in questa stagione la pole position. Il texano strappa la pole all'ultimo giro dalle mani di Valentino Rossi sulla sua Fiat Yamaha gommata Bridgestone.

L'italiano si conferma in forma strepitosa dopo aver comandato le prove libere di questa mattina, ma l'americano del team Tech 3 riesce a fare ancora meglio(1'58.139), abbattendo la pole record del tracciato appartenente proprio a Rossi di più di tre decimi.

Chiude la prima fila un ritrovato Casey Stoner sulla Ducati Marlboro con il tempo di 1'58.591, mentre Jorge Lorenzo, attuale leader del mondiale, è a dir poco strepitoso: quarto posto per lui nonostante una visibile sofferenza dovuta all'infortunio rimediato ieri ad entrambe le caviglie.

Solo quinto Dani Pedrosa su Repsol Honda, seguito a meno di un decimo da Loris Capirossi che trova un grande tempo in sella alla sua Rizla Suzuki gommata Bridgestone.

Chiudono la top ten James Toseland, compagno di squadra del poleman di oggi, Chris Vermeulen (Rizla Suzuki), Randy de Puniet (Honda LCR) e Nicky Hayden che con la sua Repsol Honda è stato protagonista di una caduta a metà sessione.

Da segnalare le cadute senza conseguenze di Shinya Nakano e Alex de Angelis (San Carlo Honda Gresini team), John Hopkins (Kawasaki racing) e Andrea Dovizioso (Jir team Scot Honda).

Tags:
MotoGP, 2008, PRAMAC GRAND PRIX OF CHINA, QP

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›