Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Lorenzo è già in pista

Lorenzo è già in pista

Nonostante il dolore ad entrambe le caviglie il pilota della Fiat Yamaha Jorge Lorenzo ha registrato una confortante sessione libera questa mattina (sabato).

Dopo il tremendo incidente di ieri, dove lo spagnolo ha rimediato una mini frattura nella caviglia sinistra ed una forte botta in quella destra, Jorge Lorenzo è tornato in sella alla sua M1 800 per la terza e ultima sessione di prove libera prima delle qualifiche di oggi pomeriggio, conquistando il 14esimo tempo.

Il rookie della Fiat Yamaha, che attualmente è in testa alla classifica mondiale, è stato un secondo più lento del compagno di squadra gommato Bridgestone Valentino Rossi, bma ha sicuramente dato prova di grande coraggio partecipando alla sessione.

Lorenzo è rimasto sulla moto per tutto l'arco della sessione, anche durante le soste ai box, e il suo team manager Daniele Romagnoli ha dichiarato a motogp.com, `È stata un'ora difficile perchè provava molto dolore, ma era importante per lui tornare in sella e ha fatto bene a finire ciò che aveva iniziato´.

`Ovviamente abbiamo carenze nella messa a punto quindi cercheremo di migliorare al massimo la moto per oggi.Obviously we missed out on set-up time yesterday so things will keep improving in terms of getting the bike right for him here, the more time he spends out there riding. Abbiamo spostato la leva del cambio per venire incontro alle sue esigenze, e sembra più a suo agio´.

Tags:
MotoGP, 2008, PRAMAC GRAND PRIX OF CHINA, Jorge Lorenzo, Fiat Yamaha Team

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›