Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Entrambi i piloti del Team Alice a punti

Entrambi i piloti del Team Alice a punti

Entrambi i piloti del Team Alice a punti

Toni Elias e Sylvain Guintoli, partiti rispettivamente dalla quindicesima e diciassettesima posizione sono stati autori di gare totalmente opposte. Guintoli è partito meglio mantenendo la tredicesima posizione fino al diciottesimo giro quando ha perso due posizioni concludendo la gara 15º. Il contrario ha fatto Toni Elias, che al sesto giro si trovava in diciasettessima posizione, ma poco dopo è riuscito a trovare il giusto ritmo che gli ha permesso di concludere la gara all'ottavo posto.

Toni Elias - 8º

Meglio direi, ma non come mi aspettavo. Purtroppo all'inizio della gara perdo ancora troppo tempo e dopo circa cinque o sei giri dall'inizio devo sempre recuperare. Se riusciamo a risolvere i problemi che incontriamo nei primi giri sono sicuro che possiamo ottenere risultati migliori. Il ritmo di gara era infatti buono. Riuscivo a passare tutti senza troppe complicazioni, infatti, ho registrato il quinto miglior tempo quasi alla pari di Lorenzo che ha concluso al quarto posto. Dobbiamo lavora duro e sono sicuro che anche a Le Mans possiamo migliorarci. Il Team sta lavorando bene, cosi come la Bridgestone e la Ducati.

Sylvain Guintoli -15º

Nei primi giri sono riuscito a stare con il gruppo, ma lentamente ho perso il ritmo non riuscendo a recuperare. Peccato che negl'ultimi giri ho perso due posizione. L'unica cosa che posso fare è lavorare sempre di più per migliorarmi. Ci sto provando, i distacchi nei confronto dei più veloci stanno diminuendo gara dopo gara. Speriamo di migliorare anche la posizione finale a Le Mans, dove ci tengo molto a fare bene. Devo complimentarmi con Toni che ha ottenuto un buon risultato. Ha dimostrato che abbiamo il potenziale per essere competitivi.

Tags:
MotoGP, 2008, PRAMAC GRAND PRIX OF CHINA, Sylvain Guintoli, Toni Elias, Alice Team

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›