Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Ancora guai fisici per Jorge Lorenzo

Ancora guai fisici per Jorge Lorenzo

Il pilota della Fiat Yamaha Jorge Lorenzo è stato giunto oggi a Barcellona per essere visitato nuovamente presso la clinica Universitaria Dexeus.

Xavier Mir, lo stesso medico che tre settimane fa lo aveva operato Lorenzo all'avambraccio destro per una sindrome comportamentale molto comune tra i piloti, ha sottoposto lo spagnolo ad un nuovo esame per determinare l'entità delle lesioni causate dall'incidente del venerdi di prove a Shanghai.

Attraverso una TAC tridimensionale ad entrambe le caviglie, si sono riscontrate la frattura dell'astragalo nella caviglia destra e la rottura del legamento laterale interno della caviglia sinistra.

Il trattamento di riabilitazione prevederà un'immobilizzazione rigida della caviglia destra e una immobilizzazione elastica del piede sinistro. Questo determinerà l'impossibilità per il pilota di appoggiare il più malconcio dei due piedi, che al contrario delle prime analisi effettuate in Cina, è il destro.

`Lunedi prossimo faremo nuovi esami e conosceremo meglio i dettagli dell'infortunio di entrambe le caviglie,´ ha commentato il dottor Mir.

Dopo questa prima analisi, il Team di Jorge Lorenzo mette in dubbio la presenza del suo pilota per il prossimo appuntamento della MotoGP di scena a Le Mans il 18 maggio.

La MotoGP rischia cosi di perdere almeno in Francia uno dei grandi protagonisti di inizio stagione, anche se pare difficile immaginare che Jorge, dopo aver corso a Shanghai in condizioni pessime, prenda in considerazione l'idea di scendere in pista nel prossimo GP.

Tags:
MotoGP, 2008, Jorge Lorenzo, Fiat Yamaha Team

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›