Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Corsi e Terol senza podio a Shanghai

Corsi e Terol senza podio a Shanghai

I piloti della Jack&Jones WRB non sono stati in grado di continuare la striscia impressionante di risultati, condizionati anche dalla pioggia caduta sul circuito di Shanghai.

Se da una parte i due piloti più in forma del campionato non sono stati capaci di salire sul podio nel Gran Premio Pramac di Cina, dall'altra i loro rivali non ne hanno saputo approfittare, lasciando Simone Corsi ancora in testa alla classifica del Campionato del Mondo classe 125.

Con due vittorie in questo inizio di stagione, Corsi rimane e si gode ancora la testa della classifica, nonostante la collisione con Lorenzo Zanetti non gli abbia permesso di lottare per la terza vittoria consecutiva. L'italiano sempre positivo, ha trovato il modo di essere sorridente anche dopo la gara di Shanghai.

`Lascio la Cina da leader del Campionato del Mondo, che è anche l'unica ragione per tornare in Europa con lo spirito giusto,´ ha detto Corsi, che ha ancora 9 punti di vantaggio sul secondo.

`Ho avuto una partenza abbastanza lenta. Speravo di aumentare il ritmo di gara quando il pericolo dell'acqua, ma poi Zanetti mi è venuto praticamente addosso. Potevo essere tra i primi cinque, ma questo non significa nulla ora´.

Il compagno di squadra Terol non ha avuto un'esperienza cosi disastrosa, anche se il suo ottavo posto lo costringe a condividere il secondo posto in classifica generale con Joan Olive.

`È stata una gara difficile, come tutte le gare con la pioggia,´ ha dichiarato Terol. `Non avevo troppa fiducia, non sono mai stato un gran pilota sulla pioggia, e per questo penso che non sarei stato in grado di fare meglio´.

Tags:
125cc, 2008, Simone Corsi, Jack & Jones WRB

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›