Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Il Team JiR Scot in attesa di tempi migliori

Il Team JiR Scot in attesa di tempi migliori

Dopo la gara poco felice di Estoril, Andrea Dovizioso e tutto il team JiR Scot hanno lasciato Shanghai senza risultati di rilievo.

Gianni Berti, coordinatore tecnico del Team JiR Scot era comprensibilmente giù di morale quando a parlato con motogp.com alla conclusione del Gran Premio Pramac di Cina.

Dopo il suo debutto strepitoso con il quarto posto di Losail, le cose non sono andate come ci si aspettava, con Andrea Dovizioso, capace solo di un ottavo posto a Jerez, una caduta ad Estoril e un undicesimo posto a Shanghai.

Partito proprio dall'11esima piazza in griglia, Dovizioso aveva recuperato fino alla quinta posizione per poi iniziare a perdere grip e posizioni.

Sulle difficoltà delle condizioni e sul risultato conseguito Berti ha dichiarato: `All'inizio Andrea ha fatto tutto molto bene ma alla fine alcuni problemi di grip causati da una scelta sbagliata dei nostri pneumatici. Forse erano troppo morbidi, non ne abbiamo ancora la certezza, dobbiamo consultarci con Michelin. La squadra ha fatto un grande lavoro e Andrea anche´.

Ad ogni modo c'era grande frustrazione anche per la fine della gara del quarto di litro con Yuki Takahashi che per un problema meccanico ha perso il podio all'ultima curva, per concludere poi in settima posizione.

`Nella gara 250 siamo stati sfortunati, potevamo salire sul podio ma nell'ultima curva abbiamo avuto un problema tecnico,´ha concluso Berti.

Tags:
MotoGP, 2008, Andrea Dovizioso, JiR Team Scot MotoGP

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›