Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Mike di Meglio: vittoria e testa della classifica

Mike di Meglio: vittoria e testa della classifica

Una gara condizionata dalla pioggia che ha visto il pilota della Ajo Motorsport trionfare nel Gran Premio Alice di Francia classe 125.

Il Gran Premio Alice di Francia si apre all'insegna dello spettacolo. Partenza lampo di Sergio Gadea (Bancaja Aspar) che partiva dalla pole.

Alla prima curva subito una caduta che coinvolge tre piloti: nell'ordine la wild card Cyril Carrillo (Honda FFM), Hugo Van Der Berg(Degraaf GRand Prix) e Dominique Aegeter(Ajo Motorsport).

Davanti è lotta serrata con il Campione del Mondo Gabor Talmacsi che recupera, nell'arco di due giri, ben 4 posizioni e si piazza alle spalle del compagno di squadra della Bancaja Aspar.

Altra caduta durante il quinto giro che vede protagonisti Marc Marquez (Repsol KTM) e Scott Redding (Blusens Aprilia). Entrambi sono costretti al ritiro.

Stevie Bonsey(Degraaf GRand Prix) si aggiunge alla lista dei piloti finiti a misurare l'asfalto di Le Mans, mentre davanti è il tedesco della Grizzly Gas Kiefer Stefan Bradl a comandare un gruppo di dieci piloti.

A 12 giri dal termine la pioggia fa la sua entrata in scena. In testa alla gara si alternano Terol, Olive e Bradl mentre Gadea perde qualche posizione dopo un errore di traiettoria.

Fuori anche Tomoyoshi Koyama (ISPA KTM), mentre Pablo Nieto (Onde 2000 KTM) si ritira, probabilmente per il dolore alla clavicola appena operata, poco prima che i giudici di pista sventolino le bandiere rosse.

Tutti ai box per cambiare le gomme e per riprendere la gara con una nuova partenza per una seconda prova di 5 giri. In `pole´ questa volta c'è Joan Olive (Belson Derbi) mentre Terol, Bradl e Talmacsi completano la prima fila.

Olive parte malissimo e Rabat prende la testa della gara, ma cade alla prima curva; a quattro giri dalla fine Talmacsi, Terol e Smith si giocano il primo posto.

Il Campione del Mondo perde aderenza e il primo posto, mentre Di Meglio prova a raggiungere il nuovo leader della gara Bradley Smith.

Il pilota dell'Ajo Motorsport sorpassa l'inglese a meno di due giri dalla fine e è proprio lui a trionfare davanti al proprio pubblico, non succedeva dal 1979. Mike di Meglio vince e diventa leader del Mondiale, secondo Bradley Smith(Polaris World) e terzo Nico Terol(Jack-Jones WRB).

Tags:
125cc, 2008, ALICE GRAND PRIX DE FRANCE, RAC

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›