Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Poncharal rivive la tensione della gara di Le Mans

Poncharal rivive la tensione della gara di Le Mans

Herve Poncharal era al settimo cielo con il podio conquistato dal suo pilota americano, anche se avrebbe potuto fare ancora meglio secondo il boss del team Yamaha Tech3.

Il primo podio di Colin Edwards - niente meno che sulla pista di casa - è stato ovviamente motivo di compiacimento da parte di tutto il team Tech 3 Yamaha. Il podio dell'americano è stato il primo a Le Mans dal 2003, e Herve Poncharal non poteva che esserne soddisfatto.

`Sono strafelice,´ ha esclamato il francese dopo aver visto Edwards chiudere il terzetto Yamaha sul podio. `La Cina era stato un brutto colpo; non avevamo detto nulla di che prima, ma Colin aveva promesso di fare qualcosa di grande in Francia. Ha fatto una grande gara.´

Edwards aveva assicurato la vittoria al capo del suo team nei giorni precedenti alla gara, ma il suo ritmo di gara non è stato sufficiente ad arrivare al gradino più alto. Ad ogni modo, la gara non è stata priva di momenti di nervosismo per il box della Yamaha Tech3.

`Colin ha fatto una grande gara, ma ero un po' preoccupato quando l'ho visto in difficoltà nel superare Casey Stoner,´ha confessato Poncharal.

`Sapevo che quando non avesse avuto nessuno davanti a lui non avrebbe avuto problemi, anche con Pedrosa dietro di lui. La gara poteva andare ancora meglio, ma sono davvero contento del podio´.

`Adesso come team abbiamo gli stessi punti della Ducati Marlboro, che è un grande team,´ ha concluso il capo del Tech3.

Tags:
MotoGP, 2008, Colin Edwards, Tech 3 Yamaha

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›