Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Borsoi:`Il Mugello come punto di svolta´

Borsoi:`Il Mugello come punto di svolta´

Il Direttore Sportivo del Team Aspar è stato protagonista in prima persona di una due giorni di test a Valencia la scorsa settimana

Con un inizio di stagione non brillantissimo, il Team Aspar è ancora alla ricerca del giusto equilibrio sia in 125 che in 250.

Il Direttore Sportivo del Team, Gino Borsoi, ha effettuato a Valencia dei test la scorsa settimana, con l'obiettivo di verificare alcune parti del motore e di testare una nuova carenatura.

`Mercoledi e giovedi siamo stati a Valencia per effettuare dei test; abbiamo testato la RSA per verificare alcune parti del motore, ma senza provarne di nuove. Come unica nuova componente abbiamo testato una carenatura,´ ha dichiarato l'ex pilota 125.

Oltre allo stesso Direttore Sportivo, nelle vesti di collaudatore per l'occasione, ha effettuato qualche giro di pista anche il pilota del Campionato del Mondo 125 Sergio Gadea, per verificare a sua volta i progressi raggiunti.

Senza rivelare ulteriori dettagli sui test, Borsoi ha focalizzato l'attenzione sul prossimo appuntamento del Mugello, con la speranza che sia finalmente la scena di un cambio di rotta in una stagione per ora sfortunata.

`È triste per ora la situazione,´ ha detto ironicamente il D.S.`Fino al sabato siamo sempre davanti, e poi la domenica succede puntualmente qualcosa´.

`Le condizioni del tempo, problemi tecnici con la moto, la sfortuna...sta di fatto che alla fine non riusciamo a raccogliere nulla di tutto il lavoro che facciamo, soprattutto in 250´.

`In 125 le cose non vanno granchè meglio, ad inizio stagione avevamo alcuni problemi con le moto, che pian piano abbiamo risolto, ma anche qui ci manca qualcosa´.

`Speriamo che il Mugello sia il punto di svolta,´ha concluso Borsoi.

Tags:
125cc, 2008, Bancaja Aspar Team

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›