Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Hayden tra Indianapolis e Mugello

Hayden tra Indianapolis e Mugello

Il Campione del Mondo 2006 Nicky Hayden protagonista ad Indianapolis ieri, sarà a breve di nuovo al lavoro per il Mugello questo fine settimana.

Nicky Hayden è indubbiamente uno dei piloti più impegnati in questa edizione del Campionato del Mondo. Oltre ai primi cinque GP e ai test del 2008, il pilota della Repsol Honda è stato anche il primo ad inagurare il circuito di Indianapolis, sede della 14esima tappa del calendario MotoGP..

Il Campione del Mondo 2006 ha inaugurato l'Indianapolis Motor Speedwayin aprile, e come riportato ierim era in sella alla sua RC212V per aprire la 500 miglia di Indianapolis, con ovvi fini promozionali.

Come si può vedere nel video di accompagnamento, Hayden ha girato nel paddock dell'IMS per poi salutare con la sua moto i circa 250mila spettatori presenti.

Terminato questo tour, è già tempo di pensare alla sesta tappa della MotoGP, che approda in Italia sul circuito del Mugello. Il 26enne sarà affiancato dal veterano Tadayuki Okada, incaricato di provare in gara il nuovo motore a valvole pneumatiche, ma al momento l'americano sembra dubbioso sulle possbilità di un buon risultato in Toscana.

`Il Mugello sarà un'altra pista difficile, perchè al momento sappiamo di essere leggermente inferiori,´ ha ammesso.

`La pista è fantastica, credo una delle migliori in assoluto, per non parlare dell'atmosfera unica. C'è un po' di tutto. Il lungo rettilineo che sembra semplice in TV, ma è tutt'altro che cosi. Ci sono molte chicane, sebbene siano veloci, non come quelle di altri tracciati. Ci sono anche cambi di livello e qualche curva in cui si scende, dove la gomma anteriore è molto importante. La superficie dell'asfalto è abbastanza consumata, non molto uniforme e un po' dura,´ha analizzato Hayden, il cui miglior risultato al Mugello è stato un terzo posto nell'anno che lo ha visto diventare Campione del Mondo.

Tags:
MotoGP, 2008, Nicky Hayden

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›