Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Ancora un'occasione per l'Alice Team

Ancora un'occasione per l'Alice Team

Il capo dell'Alice Team Luis d´Antin e i suoi piloti Toni Elias e Sylvain Guintoli puntano alla top ten nel sesto appuntamento della stagione.

Con il brand di Telecom Italia Alice come sponsor del Gran Premio d'Italia sarebbe ideale per i piloti di Luis d´Antin cogliere finalmente un risultato confortante.

Con lo stesso sponsor del Gran Premio in arrivo per la decima volta assoluta nella storia della MotoGP, la coppia del Team Alice cercherà di dare il massimo per migliorare le posizioni d'arrivo del GP di Le Mans, non certo di primo piano.

L'ottavo posto di Elias in Cina è il solo nella top ten di tutta la stagione 2008, e il Mugello si presenta cosi come un´ altra occasione per dimostrare le potenzialità della Desmosedici GP8 SAT e delle sue gomme Bridgestone.

`Sapevamo che Le Mans non era una pista favorevole alle caratteristiche della nostra moto,´ha ammesso D´Antin. `Abbiamo incontrato molte difficoltà e alla fine siamo riusciti a conquistare solo pochi punti per la classifica mondiale. Al Mugello le cose dovrebbe essere diverse per noi. Il tracciato si adatta molto alle caratteristiche della Ducati Desmosedici e quindi abbiamo tutte le carte in regola per ottenere un buon piazzamento visto anche il podio che abbiamo conquistato l'anno scorso con Alex Barros´.

Elias, intanto, vuole assolutamente fare bene in Italia per arrivare con le giuste motivazioni al GP di Catalogna la settimana successiva. Ha dichiarato: `Sicuramente non sono soddisfatto di questo inizio di stagione. Sto facendo il possibile per migliorarmi e spero di ottenere risultati migliori al più presto. Il Mugello e Barcellona sono due piste che mi piacciono molto e se riusciamo a trovare un buon bilanciamento della moto sin dal venerdì sono sicuro che potremo fare bene. Nel Gran Premio d'Italia del 2006 ho concluso al settimo posto, nel 2007 al sesto… non sarebbe male migliorarsi ancora di almeno una posizione.´

Dopo la delusione nel Gran Premio di casa, dove Sylvain Guintoli voleva conquistare un piazzamento nettamente migliore rispetto al tredicesimo posto finale, il pilota francese è nelle condizioni fisiche ottimali per dare il massimo al Mugello: `Mi sento davvero in forma. Questo fine settimana darò il massimo come sempre per conquistare il maggior numero di punti possibile per la classifica mondiale. A Le Mans le cose non sono andate come ci aspettavamo. Ora ci attendono sei gare nelle prossime otto settimane. Sarà un ottimo periodo per conoscere sempre di più la moto e adattarvi il mio stile di guida. La moto ha un grande potenziale e possiamo fare molto meglio di quanto abbiamo fatto fino ad ora´.

Tags:
MotoGP, 2008, GRAN PREMIO D'ITALIA ALICE, Sylvain Guintoli, Toni Elias, Alice Team

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›