Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

La pioggia condiziona la seconda sessione libera della MotoGP al Mugello

La pioggia condiziona la seconda sessione libera della MotoGP al Mugello

Seconda sessione di prove libere al Mugello per la classe MotoGP con le condizioni meteo ancora al limite, anche se ci si attendono miglioramenti per il proseguo del fine settimana. Vermeulen conquista la prima posizione a più di sei secondi dal tempo di Hopkins di questa mattina.

I tempi di questa sessione rimangono nettamente superiori rispetto a quelli fatti registrare in mattinata, nonostante le condizioni meteo siano in fase di miglioramento rispetto alla prova di qualifica della classe 125.

Da segnalare subito le cadute dei giapponesi Okada -wild card per Repsol Honda- e Shinya Nakano (San Carlo Honda Gresini Team), che rischia parecchio perdendo aderenza con la sua Honda satellite, ma esce dal tracciato sulle proprie gambe.

A pochi minuti dalla fine è il miglior pilota sul bagnato, Chris Vermeulen (Rizla Suzuki), a giocarsi la prima posizione con Casey Stoner, entrambi però incapaci di scendere sotto il tempo 2'01.

Il tempo di 2'01.500 è sufficiente a Chris Vermeulen per conquistare la prima posizione, seguito a sei decimi da Nicky Hayden (Repsol Honda) e a 8 decimi da Casey Stoner (Ducati Marlboro).

Tempi come detto poco significativi, considerando che il 2'01.5 dell'australiano della Rizla Suzuki è di 6 secondi abbondanti superiore al tempo fatto registrare da John Hopkins questa mattina in sella alla sua Kawasaki - in condizioni di pista asciutta.

La MotoGP tornerà in pista domattina per la terza e ultima sessione di prove libere prima delle qualifiche del pomeriggio, con la maggioranza dei piloti in attesa di migliori condizioni meteo.

Tags:
MotoGP, 2008, GRAN PREMIO D'ITALIA ALICE, FP2

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›