Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Dovizioso partirà dalla quinta fila nel GP d'Italia

Dovizioso partirà dalla quinta fila nel GP d'Italia

Qualifiche da dimenticare per il rookie del Team JiR Scot che conquista solo la tredicesima posizione in griglia

Andrea Dovizioso, alla prima apparizione da quando è in MotoGP, sul circuito del Mugello, non convince. L'italiano che ieri aveva segnato un buon sesto tempo assolut, si deve accontentare della quinta fila.

I problemi con la gomma anteriore da qualifica sembrano essere l'aspetto più complicato con cui Dovizioso sta convivendo in sella alla sua Honda Sat.

Andrea Dovizioso - 13º

La prima considerazione, guardando i tempi delle qualifiche, è che oggi Valentino è stato incredibile. Non solo ha frantumato il record del Mugello in prova, ma ha un passo di gara che non credo altri possano mantenere. Noi non siamo messi bene; analizzando le due configurazioni, gara e qualifica, il passo di gara è lontano dai primi e dovremo provare a trovare delle soluzioni nei meeting tecnici di oggi, per intervenire durante il warm up di domani anche se non penso potremo ribaltare la situazione. In qualifica faccio fatica a sfruttare l'anteriore, perchè non mi consente di mantenere gli stessi riferimenti di guida delle gomme da gara. Devo cambiare le traiettorie, la frenata, gli ingressi in curva e di conseguenza la velocità di percorrenza. In generale quello che mi manca è una stabilità complessiva maggiore. Domani in gara dovrò dare il massimo ma davanti al mio pubblico che è venuto numero a sostenermi voglio regalargli un bello spettacolo

Tags:
MotoGP, 2008, GRAN PREMIO D'ITALIA ALICE, Andrea Dovizioso, JiR Team Scot MotoGP

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›