Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Il Campionato del Mondo abbraccia l'ambiente

Il Campionato del Mondo abbraccia l'ambiente

Cinque piloti hanno visitato oggi un'azienda di reciclaggio nei pressi di Montmelo per festeggiare la giornata mondiale per l'ambiente

Per celebrare il giorno dell'ambiente, i piloti hanno visitato un impianto di reciclaggio vicino a Montmelo, a poche ore dalle prime prove libere del Gran Premio Cinzano di Catalogna.

All'evento hanno partecipato Alvaro Bautista, Yuki Takahashi, Sergio Gadea, Stefan Bradl e Raffaele de Rosa, tutti impegnati nella campagna per il reciclaggio in questa speciale occasione. I cinque sono andati alla scoperta dei processi di reciclaggio presso l'azienda Cespa GR in Santa María de Palautordera.

Con la FIM che per l'occasione ha mostrato un nuovo logo verde, il portavoce della federazione Alex Goldenberg ha detto: `Da quando lo scorso anno abbiamo stretto un accordo con UNEP (United Nations Environmental Programme) abbiamo cercato davvero di sviluppare una nuova coscienza sulla protezione dell'ambiente. È importante che i piloti ne siamo consapevoli, e con questo evento hanno potuto dimostrare di essere davvero legati a questo problema´.

Il pilota della classe del quarto di litro Bautista ha dichiarato durante il pre evento:`So che la nostra moto produce inquinamento, ma non credo sia il fattore determinante con sole 17 gare in un anno. Il tema comunque è molto importante: tutti amiamo avere case pulite, perchè il nostro pianeta dovrebbe essere diverso?´

Tags:
MotoGP, 2008, GRAN PREMI CINZANO DE CATALUNYA

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›