Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Pedrosa illeso dopo la caduta alla curva Redgate

Pedrosa illeso dopo la caduta alla curva Redgate

Dani Pedrosa si è detto leggermente dolorante per la caduta nella seconda sessione libera oggi, ma pare pronto a scendere in pista al 100% già domani per le qualifiche ufficiali della MotoGP.

Un'altr caduta dopo quella di Barcellona nei test ha visto come infelice protagonista Dani Pedrosa (Repsol Honda), anche se il catalano è parso in condizione, considerando anche il 6º tempo assoluto in una giornata non perfetta a Donington.

Mentre il suo compagno di squadra Nicky Hayden è stato il secondo più veloce con il nuovo motore a valvole pneumatiche, Pedrosa è rimasto attardato di più di un secondo dal tempo di Casey Stoner (1º).

Pedrosa stava facendo una buona prova prima di cadere quando si trovava in terza posizione nella classifica dei tempi, e nonostante la caduta ha continuato a girare con la seconda moto a sua disposizione.

Le condizioni atmosferiche potrebbero peggiorare domani e il pilota catalano ha dichiarato: `Ci stiamo concentrando sulla messa a punto e sulla scelta delle gomme come sempre, e se domani dovesse piovere saremo pronti´.

`Penso di aver utilizzato una posteriore troppo dura quando sono caduto,´ ha continuato il pilota della Repsol Honda, `ma non mi sono fatto nulla di serio. Stiamo faticando un po' e abbiamo qualche idea per domani, sperando di poter lavorare con l'asciutto il più possibile´.

Tags:
MotoGP, 2008, bwin.com BRITISH GRAND PRIX, Dani Pedrosa, Repsol Honda Team

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›