Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Rossi insegue Stoner, Lorenzo pensa positivo

Rossi insegue Stoner, Lorenzo pensa positivo

Valentino Rossi trova un ottimo secondo posto nelle qualifiche ufficili del Gran Premio bwin.com di Gran Bretagna. Lorenzo, forse condizionato dalla paura di cadere è solo 17º

Il cinque volte Campione del Mondo Valentino Rossi sembra essere l'unico rivale di Casey Stoner per il gran premio di domani. L'italiano è a più di sei decimi dal tempo dell'australiano, ma è positivo dopo aver conquistato un'altra prima fila, considerando anche la nona posizione di Dani Pedrosa, principale rivale in classifica.

Peggior partenza dell'anno invece per Jorge Lorenzo, lontano dal periodo in cui le pole position portavano solo il suo nome. Lo spagnolo è fiducioso e felice per essere giunto alla gara senza cadute che avrebbero compromesso ulteriormente la sua partecipazione a questo appuntamento.

Valentino Rossi - 2º

Sono molto contento di questo risultato in qualifica: è molto importante per noi partire in prima fila domani. Sapevamo che le nostre gomme Bridgestone sarebbero state molto veloci sul bagnato, ma questa mattina abbiamo avuto qualche problema di assetto e onestamente ero abbastanza preoccupato! Nel pomeriggio però abbiamo effettuato alcune modifiche importanti: ad un tratto il bilanciamento della moto è migliorato e potevo aprire la manopola del gas esattamente quando volevo; mi sono divertito molto! Grazie ad altre piccole modifiche effettuate nel corso delle qualifiche la situazione è andata migliorando ulteriormente, e giro dopo giro siamo stati sempre più veloci, soprattutto alla fine. Ora aspettiamo di capire che tempo farà per scegliere le gomme. Se sarà asciutto alcune cose rappresenteranno un grosso punto interrogativo, ma abbiamo in mente alcune buone idee, quindi non sono particolarmente preoccupato

Jorge Lorenzo - 17º

Questa mattina guidavo molto bene, ma nel pomeriggio la pista è cambiata; si è asciugata un po' ed è diventato tutto più difficile. Ho migliorato il mio tempo di tre secondi ma non è stato sufficiente perché gli altri piloti sono scesi di sei o sette secondi! Non sono mai partito così indietro in MotoGP, sarà un'esperienza diversa per me. Mi sarebbe piaciuto effettuare un'altra sessione sull'asciutto ma non è stato possibile, ora dovrò concentrarmi al massimo per domani. Per me sarà un successo concludere la gara, perché sicuramente è meglio vedere il traguardo piuttosto che cadere! Dobbiamo procedere passo dopo passo, così da migliorare in vista di Assen. Ieri abbiamo commesso un errore perché volevamo cambiare molte cose sulla moto, ma in realtà il problema ero io; questo è un brutto periodo per me, ma non posso abbattermi perché so che tutto ciò passerà, e che prima o poi andrà meglio

Tags:
MotoGP, 2008, bwin.com BRITISH GRAND PRIX, Valentino Rossi, Jorge Lorenzo, Fiat Yamaha Team

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›