Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Hayden beffato, Edwards ringrazia

Hayden beffato, Edwards ringrazia

Una dolce rivincita per il pilota della Yamaha Tech3 Colin Edwards nell'ultimo giro ad Assen con Nicky Hayden che è rimasto senza benzina a pochi metri dall'arrivo, lasciando al texano la via per il terzo posto.

La vittoria di Nicky Hayden nel 2006 ad Assen, che gli aprì le porte del Campionato del Mondo, fu regalata nell'ultimo giro dall'allora pilota ufficiale Yamaha Colin Edwards, protagonista di un clamoroso incidente all'altezza della chicane finale a pochi metri dall'arrivo.

Due anni dopo la situazione torna ad equilibrarsi e i due americani tornano a confrontarsi nella cattedrale del motociclismo. Il carburante del pilota della Repsol Honda finisce a pochi passi dal traguardo, e per Colin Edwards, che giungendo da dietro coglie il terzo posto proprio ai danni di `Kentucky Kid´, è tempo di rivincite.

`Nell'ultimo giro è stato proprio il destino a ridarmi qualcosa che avevo perso due anni prima,´ ha detto Edwards.

Con moglie e figli al seguito, Edwards ha commentato cosi il suo secondo podio stagionale: `Voglio ringraziare il mio Team per lo splendido lavoro che ha fatto. Mi ha permesso di salire sul podio con la mia famiglia presente´.

Sull'ex compagno di squadra Valentino Rossi l'americano ha poi concluso: `Ho visto quanto accaduto, ero appena dietro di lui. Nel primo giro può succedere di tutto, e lui stava cercando di spingere già al massimo´.

Tags:
MotoGP, 2008, A-STYLE TT ASSEN, Colin Edwards, Tech 3 Yamaha

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›