Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Spies si prepara per gli appuntamenti americani della MotoGP

Spies si prepara per gli appuntamenti americani della MotoGP

Il due volte campione U.S. AMA Superbike Ben Spies ha parlato del prossimo futuro appena conclusi i test di Indianapolis

Con gli obiettivi a breve termine di scendere in pista in entrambi gli appuntamenti americani della MotoGP, a fine luglio per il Red Bull U.S. Grand Prix e a metà settembre per il Red Bull Indianapolis Grand Prix, Ben Spies è parso sereno dopo i test positivi sul circuito dell'IMS.

Dopo l'esordio assoluto in Inghilterra con la Rizla Suzuki Spies ha cosi commentato le prossime gare: `Dopo Donington dove per me è stata la prima vera uscita, ora andrà meglio perchè sono già stato in pista con questi ragazzi. Non sarò di certo nervoso come lo ero in Inghilterra a Laguna Seca´.

`Ora mi aspettano i due appuntamenti americani, prima Laguna e poi Indy, una pista che ora conosco, per questo punterò al gruppo dei migliori,´ ha continuato il 23enne. `Sono felice di correre per ben due volte in casa, ci saranno molti tifosi, molti dei quali saranno presenti per John (Hopkins), Nicky (Hayden), me e Colin (Edwards).´

Tags:
MotoGP, 2008, Rizla Suzuki MotoGP

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›