Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Hayden non teme nuovi problemi di elettronica

Hayden non teme nuovi problemi di elettronica

Nicky Hayden non ha paura che si ripeta il problema di Assen al Sachsenring, ponendo la propria fiducia sull'esperienza di HRC.

Il passaggio sul traguardo di Assen di Nicky Hayden potrebbe aver ricordato a molti il giro inaugurale di Indianapolis, a bordo di un Indian del 1909, ma a sorridere in occasione della tappa olandese è stato un solo pilota. Colin Edwards è stato il beneficiario del problema meccanico del pilota della Repsol Honda, anche se Hayden si è detto assolutamente sicuro che nulla di quanto accaduto si ripeterà in Germania.

L'americano, che stava utilizzando il motore a valvole pneumatiche ormai dall'appuntamento di Donington, nonostante i problemi registrati è sempre più convinto che sia questa la giusta direzione da intraprendere.

`La moto va bene, il motore anche, e abbiamo solo avuto un piccolo contrattempo che non mi ha permesso di salire sul podio ad Assen,´ ha detto il Campione del Mondo 2006, che era pronto per il primo podio della stagione in Olanda.

`Sono sicuro che i ragazzi della HRC faranno un lavoro perfetto con l'elettronica per la prossima gara del Sachsenring, dove per altro ho sempre fatto bene´.

Hayden si trova molto più a suo agio con il nuovo motore, e questo lo aiuterà sicuramente per fare bene nell'Alice Motorrad Grand Prix di Germania.

`È un circuito corto che molta gente reputa troppo stretto e pieno di curve, ma mi piacciono quelle verso sinistra veloci, e li ce ne sono molte. Sono un pilota di `dirty track´ quindi mi piace girare a sinistra!

`La prima parte è abbastanza tecnica,ed è certamente una delle migliori. La chiave per percorrere la discesa è avere molto feeling con l'anteriore della moto. La successiva curva a destra (curva 12) è molto larga, cieca ed in discesa, quindi non puoi sbagliare se vuoi fare un buon giro,´ ha detto il pilota che l'anno scorso qui era salito sul podio.

Tags:
MotoGP, 2008, ALICE MOTORRAD GRAND PRIX DEUTSCHLAND, Nicky Hayden, Repsol Honda Team

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›