Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Bradl e Cortese ci provano al Sachsenring

Bradl e Cortese ci provano al Sachsenring

I piloti sono più motivati nel GP di casa, come hanno già dimostrato, almeno in 125 Mike di Meglio, Simone Corsi e Scott Redding trionfanti di fronte al proprio pubblico.

Mike di Meglio, francese, ha vinto a Le Mans; il romano Simone Corsi ha trionfato in Italia; e Scott Redding, inglese, si è aggiudicato il Gran Premio di Gran Bretagna. Lo stesso tenteranno di fare i tedeschi Stefan Bradl (Grizzly Gas Kiefer Racing) e Sandro Cortese (Emmi-Caffe-Latte), con la speranza di trovare la prima vittoria in carriera proprio tra le curve `amiche´.

Dobbiamo tornare a 5 stagioni fa per trovare un tedesco sul primo gradino del podio: si trattava di Steve Jenkner che visne nel 2003 ad Assen. Addirittura a 9 anni prima bisogna risalire per trovare un tedesco vittorioso sul circuito casalingo. Era Dirk Raudies nel 1994 a vincere sul tracciato di Hockenheim davanti ai propri tifosi. Nel 1996, Ralf Waldmann vinse al Nurburgring diventando l'ultimo pilota a vincere una gara nella sua nazione.

Proprio Jenkner conseguì l'ultima pole di un pilota tedesco: ci riuscì nel Gran Premio d`Italia del 2004 sul circuito del Mugello nell'ottavo di litro.

Da quando il Campionato del Mondo è tornato al Sachsenring, nel 1998, solo due tedeschi sono saliti sul podio. Ralf Waldmann, attuale manager di Robert Muresan, fu terzo nel 1998 in 250, mentre Steve Jenkner fu sempre terzo nella gara 125 del 2002.

Tags:
125cc, 2008, ALICE MOTORRAD GRAND PRIX DEUTSCHLAND

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›