Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Michelin condizionata dalle alte temperature sul tracciato tedesco

Michelin condizionata dalle alte temperature sul tracciato tedesco

Le cadute di oggi nelle prove libere dell'Alice Motorrad Grand Prix di Germania hanno interessato soprattutto i piloti gommati Michelin, e questo ha messo in allarme il responsabile delle corse motociclistiche della casa francese Jean Philippe Weber.

Le cadute si sono concentrate nella seconda sessione di libere sul tracciato del Sachsenring, con Colin Edwards, Andrea Dovizioso e Dani Pedrosa come sfortunati protagonisti. Jean Philippe Weber, responsabile delle corse motociclistiche Michelin, grazie alla relazione dei suoi piloti ha potuto individuare i problemi che hanno afflitto le prestazioni degli pneumatici francesi.

`Il livello del grip è sceso nel pomeriggio quando le temperature della pista si sono alzate,´ ha dichiarato Weber. `Probabilmente avremmo dovuto continuare con delle gomme soft anteriori, ma abbiamo deciso di provarne di più dure e siamo stati penalizzati´.

`Due sono state le cause, le gomme e le alte temperature che erano maggiori di 10/11 gradi rispetto al mattino. Per questo ci auguriamo che la temperatura dell'asfalto non sia troppo elevata nei prossimi giorni´.

Qui Michelin non ha mai perso da quando la MotoGP è tornata al Sachsenring nel 1998 e con un Casey Stoner che continua a dominare ogni sessione ormai da tre week end, Weber si è detto comunque positivo sulle possibilità di mantenere il record della casa francese, dichiarando: `Stoner sta facendo benissimo e la Ducati anche. Il loro pacchetto per il momento sembra davvero andare fortissimo. Ad ogni modo dipenderà anche dalle condizioni atmosferiche. I tempi si abbassano e sarà difficile mantenere il nostro record, ma siamo fiduciosi´.

Tags:
MotoGP, 2008, ALICE MOTORRAD GRAND PRIX DEUTSCHLAND

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›