Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Rossi e Lorenzo nelle prime sei posizioni in Germania

Rossi e Lorenzo nelle prime sei posizioni in Germania

Giornata di prove libere per la MotoGP, con i piloti della Fiat Yamaha che trovano entrambi la top six, anche se soprattutto Rossi non può essere soddisfatto della propria prestazione.

Valentino Rossi chiude con la quarta posizione assoluta la giornata di oggi, ma il suo tempo, più lento di un secondo rispetto a quello di Stoner, non può far sorridere il cinque volte Campione del Mondo. L'italiano non trova soluzioni adeguate nella seconda sessione in cui non riesce a migliorare il tempo della mattinata che gli assicura per ora la quarta piazza.

Jorge Lorenzo può invece festeggiare questa giornata di libere dell'Alice Motorrad Grand Prix di Germania. Lo spagnolo sta ritrovando fiducia e feeling con la sua M1, ed il suo tempo è più lento di soli 3 decimi rispetto a quello del suo compagno di squadra.

Valentino Rossi - 4º

Non sono sicuramente contento dopo le prove di oggi! Questo pomeriggio abbiamo provato alcune modifiche, decidendo di saggiare un assetto più morbido, ma le cose non sono andate come speravamo e non siamo riusciti a migliorare il nostro tempo. Nelle curve veloci non ero abbastanza efficace, ed ero sempre un po' troppo largo. Nella sessione pomeridiana non ho potuto guidare come avrei voluto. Ovviamente la scelta effettuata nel pomeriggio non è quella giusta per noi su questo circuito, perciò domani ripartiremo dal set-up di questa mattina per cercare di ridurre il gap da Casey. Non ho provato la nuova elettronica oggi; al momento sembra che non la utilizzeremo per tutto il weekend, ma ho comunque provato alcune gomme Bridgestone differenti, trovandone una che penso sarà okay per la gara. Sono convinto che il nostro potenziale sia più elevato di quanto fatto oggi, per cui domani daremo il massimo per migliorare

Jorge Lorenzo - 6º

Mi sento di avere molta più fiducia rispetto alle gare precedenti: è una bella sensazione, perché posso guidare in modo più aggressivo. Abbiamo avuto alcuni problemi con l'aderenza al posteriore, ma sono contento dei miglioramenti fatti nel pomeriggio. Il problema è che, anche se ho ottenuto il quinto tempo, il gap da Stoner è grande ed è difficile per noi capire in quail punti è molto più veloce di noi! Da ciò si capisce chiaramente che, nonostante possiamo vantare un buon feeling, la moto non sta andando forte come dovrebbe, perciò dobbiamo migliorare il nostro pacchetto. Ovviamente devo anche acquisire più fiducia e migliorare nella guida, abituandomi alla guida di una MotoGP su questo circuito. Domani spero di poter ridurre il distacco dal vertice

Tags:
MotoGP, 2008, ALICE MOTORRAD GRAND PRIX DEUTSCHLAND, Valentino Rossi, Jorge Lorenzo, Fiat Yamaha Team

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›