Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Spies promette spettacolo nel doppio appuntamento di Laguna Seca

Spies promette spettacolo nel doppio appuntamento di Laguna Seca

Alla seconda apparizione con la Rizla Suzuki nel Red Bull U.S. Grand Prix, Ben Spies si prepara ad un fine settimana impegnativo a Laguna Seca.

Il debutto di Ben Spies in MotoGP è forse giunto troppo presto a Donington Park, quando l'americano ha sostituito l'infortunato Loris Capirossi, ma la vera iniziazione avverrà sul circuito di casa dove potrà dimostrare il suo valore reale.

Il 23enne ha comunque ben figurato nel bwin.com British Grand Prix meno di un mese fa, e quando è tornato in sella alla GSV-R, precisamente per i test ad Indiapolis, è stato uno dei piloti più veloci. L'esperienza di Spies a Laguna Seca in AMA Superbike, e il maggior feeling con la 800cc potrebbero significare un'elevata competitività dell'americano nella gara di domenica pomeriggio.

`Sono pronto per questo fine settimana. Sarà bello correre davanti al pubblico americano,´ ha detto Spies appena prima del Red Bull U.S. Grand Prix.

`So che sarà dura con tutti questi campioni e avrò anche la pressione di dover correre in Superbike, ma darò il massimo come sempre! Ho già una gara all'attivo in MotoGP e i test di Indianapolis sono andati molto bene, quindi ora vedremo cosa saprò fare!´

Spies ha già vinto partendo dalla pole a Laguna Seca nelle due passate edizioni nel Campionato AMA Superbike, poi conquistando il titolo in entrambe le stagioni. Rizla Suzuki, intanto, ha finalmente trovato il primo podio al Sachsenring con Chris Vermeulen, pilota che è andato molto vicino alla vittoria anche nelle due apparizioni sul tracciato americano, sede delal prossima tappa MotoGP.

Tags:
MotoGP, 2008, Rizla Suzuki MotoGP

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›