Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Laguna Seca: Stoner già da record

Laguna Seca: Stoner già da record

Si apre con 20 minuti di ritardo il Red Bull U.S. Grand Prix di scena a Laguna Seca, California, con le prime prove libere della classe regina, unica delle tre categorie del Campionato del Mondo presente sul tracciato americano.

Il Campione del Mondo in carica Casey Stoner, vincitore qui lo scorso anno non perde occasione per primeggiare sul tabellone dei tempi in sella alla sua Ducati Marlboro. Il suo tempo, 1'21.915 è il più veloce, ed è già record della pista (1'21.975 il precedente).

L'australiano al termine delle FP1 ha dichiarato: `La pista all'inizio era un po' fredda ma l'asfalto non era male e dopo qualche giro la situazione è diventata normale sotto quel punto di vista´.

`In generale però la pista è bella, ci si guida bene perché è divertente e perché abbiamo trovato un set up abbastanza buono piuttosto in fretta,´ha continuato. `Questo ci ha permesso di migliorare mano a mano che la sessione proseguiva e penso che se non avessi trovato traffico alla fine avrei potuto limare ancora qualcosa. Per il momento sono molto soddisfatto´.

Valentino Rossi, secondo con la sua Fiat Yamaha gommata Bridgestone è stato il migliore tra gli inseguitori, lontano però dal tempo di Casey Stoner. Il suo distacco è di poco inferiore al secondo.

Nelle prime cinque posizioni solo piloti Bridgestone, con Shinya Nakano (San Carlo Honda Gresini Team), Chris Vermeulen (Rizla Suzuki) e un ritrovato Marco Melandri (Ducati Marlboro) che precedono il primo pilota Michelin, nonchè primo americano, Nicky Hayden su Repsol Honda.

Andrea Dovizioso conquista la settima piazza con la sua Honda del Team JiR Scot, risultato notevole per un rookie che non aveva mai corso su questo tracciato. Dietro di lui Toni Elias, Colin Edwards e l'rookie Alex De Angelis su Honda Gresini.

Problemi per ora per Dani Pedrosa, attualmente all'ultimo posto nella classifica dei tempi con la sua Repsol Honda.

Tags:
MotoGP, 2008, RED BULL U.S. GRAND PRIX, FP1

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›