Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Puig:`Dani ancora in dubbio per la gara´

Puig:`Dani ancora in dubbio per la gara´

Lo spagnolo della Repsol Honda fatica in sella alla sua RC212V nelle libere di Laguna Seca, e non si sa ancora se prenderà parte alla gara di domenica.

Dani Pedrosa conquista la 15ª posizione nella prima giornata di sessioni libere del Red Bull U.S. Grand Prix. Di per sé sembrebbe un risultato pessimo, non fosse che il pilota spagnolo sta correndo con la frattura dell'indice sinistro e la distorsione della caviglia destra, rimediate entrambe nella caduta in Germania.

Purtroppo il dolore sembra non abbandonarlo, e a confermare questa sensazione è il suo manager e mentore Alberto Puig.

`Non è stata una giornata facile,´ ha dichiarato. `Nel pomeriggio, e visto com'era andata la sessione della mattina, Dani ha preferito utilizzare degli antidolorifici, riuscendo a migliorare il suo tempo di un paio di secondi. Laguna è una pista molto esigente, dove ci sono molte curve a sinistra che complicano ulteriormente la sua prova visto che proprio la mano sinistra è quella infortunata. Per questo stiamo ancora decidendo cosa fare´.

È chiaro che Pedrosa voglia correre per limitare i danni riguardo una possibile vittoria di Rossi, o di un possibile rientro di Casey Stoner al secondo posto in generale, ma sta di fatto che nemmeno Puig sa ancora se lo spagnolo sarà in grado di mettersi in sella alla sua Honda domenica.

`La verità è che Dani sta soffrendo parecchio e ha la mano molto gonfia. È stato operato lunedi e ha già il merito di essere venuto fin qui a provarci. La decisione se correre o meno è solo sua e io non so cosa deciderà. I medici stanno facendo il possibile per ridurre l'infiammazione, staremo a vedere,´ ha concluso l'ex pilota del Campionato del Mondo.

Tags:
MotoGP, 2008, RED BULL U.S. GRAND PRIX, Dani Pedrosa, Repsol Honda Team

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›