Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Stoner imprendibile nelle FP2 di Laguna Seca

Stoner imprendibile nelle FP2 di Laguna Seca

Sessione conclusiva per la prima giornata del Red Bull U.S. Grand Prix di scena a Laguna Seca con l'australiano Casey Stoner ancora in testa con la sua Desmosedici GP8.

1'21.826. Questo il tempo fatto segnare dal Campione del Mondo in carica Casey Stoner nella seconda sessione libera del venerdi. Un tempo praticamente identico a quello del mattino, ma quasi un decimo più rapido.

Si aggiudica la seconda posizione Nicky Hayden su Repsol Honda. L'americano trova un 1'22.634 proprio nell'ultimo dei 34 giri percorsi, precedendo cosi Valentino Rossi (Fiat Yamaha) e Alex de Angelis (San Carlo Honda Gresini Team).

Proprio il sanmarinese fa registrare un risultato di assoluto rispetto considerando che qui, come Dovizioso e Lorenzo, non ha mai corso.

Dietro di lui, Chris Vermeulen su Rizla Suzuki e Shinya Nakano (San Carlo Honda Gresini) dimostrano anche nella FP2 la supremazia delle gomme Bridgestone.

Chiudono la top ten Colin Edwards (Yamaha Tech3), Andrea Dovizioso (JiR Scot Team), Toni Elias (Team Alice) e Loris Capirossi (Rizla Suzuki), mentre Dani Pedrosa (15º), recupera qualche posizione girando due secondi più rapido del miglior giro registrato nella FP1.

Incidente spettacolare per Anthony West su Kawasaki che impone ai commissari di gara di esporre bandiera rossa. Venti minuti di sosta per permettere il ripristino delle condizioni di sicurezza del tracciato di Laguna Seca.

Tags:
MotoGP, 2008, RED BULL U.S. GRAND PRIX, FP2

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›