Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Stoner vede possibili miglioramenti con la Desmosedici a Laguna Seca

Stoner vede possibili miglioramenti con la Desmosedici a Laguna Seca

Dopo aver letteralmente dominato la prima giornata del Red Bull U.S. Grand Prix, Casey Stoner ha identificato il Corkscrew e la curva finale come punti dove poter trarre ulteriore vantaggio.

Come già fatto in Inghilterra, Olanda e Germania, Casey Stoner è stato semplicemente imprendibile nella giornata d'apertura in California. Il Campione del Mondo MotoGP ha fatto registrare il nuovo record del circuito con 1´21.826 nella sessione pomeridiana, con un vantaggio di 0.808 sul più vicino rivale.

Stoner può cosi guardare al proseguo del fine settimana con fiducia, con la pole position più vicina di quanto non possa sembrare. Dopo tutto, l'australiano è ancora alla ricerca della perfezione sul giro, avendo individuato oggi alcuni punti in cui la sua Desmosedici GP8 ancora non si esprime al meglio.

`Il Corkscrew è leggermente differente rispetto allo scorso anno; non sono stato davvero in grado di gestirlo a dovere oggi,´ ha detto Stoner.

`Inoltre ho faticato un po' anche con l'ultima curva, in alcuni punti dove frenare. Se riusciremo a migliorare questi due problemi credo che potremo fare ancora meglio´.

L'australiano sembra aver già deciso messa a punto e gomme, dopo qualche esperimento nel pomeriggio di oggi.

`Oggi siamo andati davvero bene. Avevamo una buona messa a punto questa mattina, ma sfortunatamente sapevamo di non poterla usare nel pomeriggio perchè troppo `soft´ con la pista molto più calda,´ ha spiegato Stoner.

`Abbiamo avuto qualche difficoltà questo pomeriggio; stiamo provando un paio di differenti componenti di gomme e uno di questi non era esattamente quello di cui avevamo bisogno´.

`È ovviamente una gran cosa essere più veloci dello scorso anno già nella prima giornata. Credo e spero che possiamo fare ancora meglio´.

Tags:
MotoGP, 2008, RED BULL U.S. GRAND PRIX

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›