Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Ancora a punti Nakano, De Angelis 13º

Ancora a punti Nakano, De Angelis 13º

I piloti del Team Honda Gresini non vanno oltre la 10ª e 13ª posizione nel Red Bull U.S. Grand Prix.

I due piloti Honda SAT gommati Bridgestone avevano fatto vedere ben altre prestazioni durante le prove libere di Laguna Seca.

Le caduta in qualifica hanno però limitato la prestazione di entrambi, soprattutto quella del sanmarinese De Angelis, che va a punti nonostante la frattura del pollice sinistro.

Shinya Nakano - 10º

Sono molto deluso del risultato di oggi perché, nonostante la buona partenza e il recupero di alcune posizioni durante i primi giri, ho concluso al decimo posto. A metà gara, infatti, quando ero ottavo, ho cercando di superare Toseland, ma sono arrivato lungo in staccata e ho perso terreno, non riuscendo più a recuperare. Chiaramente ci aspettavamo un risultato migliore perché il mio passo durante le prove era buono, ad ogni modo ci ho provato e ho fatto del mio meglio. Ci sono ancora diverse gare prima della conclusione del campionato e dopo la pausa estiva ci concentreremo sulla prossima gara a Brno

Alex De Angelis - 13º

E' stata una gara veramente difficile, sono molto dispiaciuto per quello che è successo in qualifica. Da metà gara in poi ho perso tanto tempo dietro a West: anche se fossi partito più avanti non avrei chiaramente potuto lottare per il podio, però il gruppo davanti a me era alla mia portata. In fin dei conti considero questa gara positiva, perché nelle condizioni in cui ho corso è difficile anche soltanto vedere il traguardo, e invece ho anche preso dei punti. Peccato però perché c'erano tutte le condizioni per fare bene. La frattura al dito sarà guarita completamente in tempo per Brno

Tags:
MotoGP, 2008, RED BULL U.S. GRAND PRIX, Alex de Angelis, San Carlo Honda Gresini

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›