Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Dovizioso teme i miglioramenti dei team ufficiali

Dovizioso teme i miglioramenti dei team ufficiali

Andrea Dovizioso coglie un gran quarto posto al debutto a Laguna Seca, ma spiega che questi risultati potrebbero venire meno nella seconda parte della stagione.

Il primo pilota Honda e Michelin a tagliare il traguardo nel Red Bull U.S Grand Prix, Andrea Dovizioso ha concluso una prima parte di stagione di tutto rispetto con il quarto posto a Laguna Seca. Il pilota del Team satellite JiR Scot è stato ancora una volta più bravo del rivale Nicky Hayden su Honda ufficiale, quinto alla fine.

`È stata una gara davvero difficile, con 36 secondi di distacco dai primi due. Quando mi sono accorto che Hayden stava andando più lentamente ho provato a passarlo, ma Laguna è una pista difficile per i sorpassi e ci ho messo 4 giri per riuscirci. Poi ho spinto forte per passare Hayden e De Puniet, che sono entrambi grandi frenatori e duri da sorpassare,´ ha dichiarato Dovizioso, che ha poi ammesso una certa preoccupazione per la seconda parte della stagione.

`Il problema è che siamo una squadra satellite; i team ufficiali miglioreranno i loro pacchetti durante la stagione, cosa che noi non potremo fare. Per questa ragione sono un po' preoccupato per la seconda parte dell'anno, quando le differenze aumenteranno. Dovremo lavorare duro con Michelin, perchè loro possono aiutarci,´ha spiegato, prima di centrare gli obiettivi della stagione 2008.

`Vogliamo il quinto o il quarto posto nel Campionato del Mondo. Sono felice di essere dove sono in questo momento´.

Dovizioso ha chiuso nella top five le ultime 5 gare in MotoGP.

Tags:
MotoGP, 2008, RED BULL U.S. GRAND PRIX, Andrea Dovizioso, JiR Team Scot MotoGP

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›