Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Elias settimo a Laguna

Elias settimo a Laguna

Toni Elias registra il miglior risultato della stagione con la sua Ducati Alice Team. Il compagno di squadra Sylvain Guintoli chiude in 12ª posizione una gara complicata

Già nella sessione di qualifica di ieri aveva dimostrato di avere qualcosa in più rispetto alle gare precedenti. Oggi, Toni Elias lo ha dimostrato, conquistando il settimo posto nel Red Bull U.S. Grand Prix.

Peggio, ma a punti, il compagno di squadra francese, che partito 14º chiude recuperando due posizioni. La sua gara è stata macchiata da un incidente nelle prime fasi di corsa.

Toni Elias - 7º

Nonostante questa non fosse una pista adatta al mio stile di guida siamo riusciti a ottenere un buon risultato, il mio migliore su questo tracciato. Siamo stati molto competitivi in questi tre giorni. Già nelle due gare precedenti, da quando abbiamo ricevuto il nuovo materiale dalla Ducati, la moto è sempre stata molto competitiva sull'asciutto e abbiamo sempre registrato tempi da top ten. Andiamo ora a Brno fiduciosi di potercela giocare con i migliori. Ringrazio tutto il mio Team che ha lavorato molto bene.

Sylvain Guintoli -12º

Ero partito bene, ma poi, in una delle prime curve, ho toccato il pneumatico posteriore di qualcuno e sono finito fuori pista perdendo molto terreno. Ho cercato di recuperare ma non riuscivo a mantenere gli stessi ritmi di questa mattina. Forse per la diversa temperatura il pneumatico posteriore non mi dava la stessa fiducia del warm up. Controlleremo cosa è successo. Non sono per niente contento perché potevamo fare davvero una bella gara

Tags:
MotoGP, 2008, RED BULL U.S. GRAND PRIX, Sylvain Guintoli, Toni Elias, Alice Team

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›