Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Elias incontenibile: secondo a Brno

Elias incontenibile: secondo a Brno

Toni Elias era al settimo cielo per il secondo posto conquistato a Brno con la sua Ducati Sat Alice Team

Tornando sul podio della MotoGP per la prima volta dopo il GP di Giappone del 2007, Toni Elias è stata una delle sorprese assolute del Cardion ab Grand Prix Ceske republiky. Lo spagnolo si è aggiudicato il secondo posto, risultato che pochi avrebbero pronosticato visto anche la sua posizione in griglia di partenza (13º).

Elias non ci ha messo molto a ringraziare Ducati per le componenti nuove ricevute al Sachsenring, grazie anche alle grande motivazioni che da sempre lo spingono a dare il massimo.

`C'era qualcosa dentro di me che mi diceva che potevo farcela. LA mia fiducia, anche nei momenti peggiori, è sempre stata la stessa, ma ora ne ho anche le prove,´ ha detto lo spagnolo.

`Sin dalla Germania ci siamo migliorati grazie anche al nuovo materiale tecnico ricevuto dalla Ducati. A Laguna Seca pensavo di poter conquistare il podio ma un mio errore non me l'ha permesso. Oggi invece tutto è andato alla perfezione. Sono sicuro che possiamo mantenere questi livelli fino alla fine della stagione´.

Per un'analisi più tecnica, Fabiano Sterlacchini ha spiegato alcune modifiche che sono state apportate alla Desmosedici Sat.

`Abbiamo un nuovo power delivery system che ora viene utilizzato nei team ufficiali, e per Toni alcune modifiche ergonomiche alla moto. È abbastanza piccolo, quindi le cose sono diverse per il suo stile di guida´.

Elias che ha all'attivo una sola vittoria in MotoGP, quella di Estoril nel 2006, può ora guardare al suo futuro con Alice Team con maggiori aspettative.

Tags:
MotoGP, 2008, CARDION AB GRAND PRIX ČESKÉ REPUBLIKY, Toni Elias, Alice Team

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›