Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Nessun miglioramento per Pedrosa nei test di Brno

Nessun miglioramento per Pedrosa nei test di Brno

Dopo 11 giri nella giornata di ieri (lunedi), Dani Pedrosa ha deciso di non continuare i test del dopo gara di Brno.

Dani Pedrosa ha messo a referto solo una manciata di giri nel giorno del dopo gara in Repubblica Ceca, e questi pochi sono stati sufficienti per dire basta e chiudere l'intero fine settimana di Brno. Il suo ultimo giro è stato effettuato intorno alle 12.30, da quel momento in poi sono terminati i lavori in casa Repsol.

Inizialmente era stato previsto un intensivo test con il motore a valvole pneumatiche, ma Pedrosa, che aveva definito `imbarazzante´ la prestazione delle sue gomme Michelin nel Cardion ab Grand Prix Ceske Republiky, ha deciso che gli pneumatici a sua disposizione non gli avrebbero permesso nessuno sviluppo sul nuovo motore.

`Abbiamo provato alcune gomme anteriori differenti che Michelin aveva portato qui per questo test, ma abbiamo smesso dopo poco perchè non potevamo arrivare a nessun miglioramento,´ ha detto il vice campione del Mondo 2007.

`Abbiamo testato le gomme con la moto della gara; non c'erano possibilità di testarle con quella munita di motore a valvole pneumatiche perchè le gomme non andavano per nulla bene. Abbiamo rimandato questo test per il dopo-Misano, nella giornata di lunedi che seguirà il GP di San Marino´.

Il motore a valvole pneumatiche è stato tuttavia sviluppato dal collaudatore ufficiale della Honda Tadayuki Okada, presente a Brno in sostituzione dell'americano Nicky Hayden. Insieme all'entourage del Campione del Mondo 2006, Okada ha registrato 67 giri.

`Oggi abbiamo provato alcune modifiche sia a livello di motore che a livello sia elettronica. In Giappone siamo al lavoro per sviluppare entrambi i motori,´ ha spiegato Okada, il primo pilota Repsol Honda ad andare a punti con il motore a valvole pneumatiche nel GP del Mugello.

`Dalla mia apparizione sul circuito italiano posso dire che la moto è migliorata molto. Credo abbia raggiunto un soddisfacente livello di sviluppo, spero che Dani possa provarlo a breve´.

Tags:
MotoGP, 2008, CARDION AB GRAND PRIX ČESKÉ REPUBLIKY

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›