Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Pedrosa vuole tornare a sorridere a Misano

Pedrosa vuole tornare a sorridere a Misano

Dani Pedrosa è pronto per tornare in pista a Misano dopo la deludente prova a Brno con la sua Repsol Honda RC212V.

Le sue possibilità di titolo sono sempre meno dopo aver raccolto un solo punto nelle ultime tre gare, ma Dani Pedrosa ci proverà fino alla fine per recuperare il distacco creatosi tra lui e Valentino Rossi. Lo spagnolo ha fatto poco più di un'apparizione nei test successivi al GP di Brno, senza però trovare una soluzione ai problemi delle gomme, problemi che spera di risolvere in questo fine settimana sanmarinese.

`Spero di avere un fine settimana migliore qui a Misano, sebbene non sia stato molto fortunato qui lo scorso anno, quando un altro pilota mi ha eliminato alla prima curva,´ ha detto Pedrosa, qualificatosi 6º in griglia lo scorso anno.

`Il circuito di Misano è abbastanza veloce, ma anche duro e stretto. Il livello di grip è buono; lo scorso anno avevamo usato gomme medie perchè la temperatura era alta. La pista aveva anche qualche buca lo scorso anno, che era tra l'altro l'aspetto peggiore. Dal punto di vista della messa a punto Misano necessita di una buona potenza in frenata e di una buona stabilità in accelerazione in uscita di curva. È il tipo di pista dove si ha bisogno di una guida aggressiva´.

Una vittoria di Pedrosa non sarebbe accolta benissimo dai tifosi di casa, ovviamente schierati con il leader della classifica Valentino Rossi. Pedrosa non è il tipo che si fa spaventare dall'ambiente, ed è già proiettato su questo immminente week end.

`Il settore che preferisco è quello finale, sebbene la parte in cui si può fare il tempo è la prima. L?atmosfera è fantastica, e ci saranno un sacco di tifosi di Valentino Rossi, che è nato li vicino,´ ha concluso il 22enne.

Tags:
MotoGP, 2008, GP CINZANO DI SAN MARINO E DELLA RIVIERA DI RIMINI, Dani Pedrosa, Repsol Honda Team

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›