Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Il duo Kawasaki cerca conferme a Misano

Il duo Kawasaki cerca conferme a Misano

Anthony West e John Hopkins vogliono stupire ancora dopo il buon risultato di Brno.

Le preghiere di Anthony West lo scorso anno erano state ascoltate e la pioggia aveva fatto la sua comparsa sul circuito di Misano nel primo giorno di prove, un circuito in cui West aveva già corso in Supersport.

Ogni eventuale vantaggio del 27enne è andato perso quest'anno considerando che tutti i piloti della classe regina hanno provato questa pista sia sull'asciutto che sul bagnato. Ad ogni modo l'ottavo posto dello scorso anno e il quinto posto di Brno, miglior risultato in carriera, significano che West vuole fare bene anche questo fine settimana.

`L'obiettivo è migliorare a Misano il risultato di Brno,´ ha detto l'australiano, che con ogni probabilità non verrà confermato da Kawasaki in MotoGP il prossimo anno.

`Abbiamo fatto dei buoni test in Repubblica Ceca, e siamo riusciti a modificare la moto in modo da renderla più semplice da guidare. Spero riusciremo a continuare con lo sviluppo questo fine settimana perchè sono determinato a raggiungere migliori risultati sull'asciutto´.

West cercherà di mettersi in mostra il più possibile nelle ultime sei gare, e Misano non farà eccezione.

`Ho trascorso gli ultimi giorni in Italia, sono uscito in bicicletta, quindi sono rilassato e pronto per questa sfida. C'è una grande atmosfera in questo circuito, ma dopo l'acquazzone dello scorso anno nelle prime libere, il tempo potrebbe essere una variabile molto importante´.

Il compagno di squadra di West John Hopkins ha fatto un grande rientro nel round ceco. Sfortunatamente l'americano che lo scorso anno era stato terzo a Misano, non ha potuto continuare lo sviluppo della sua moto nei test successivi a Brno, a causa del riacutizzarsi dell'infortunio che ora sembra essere definitivamente alle spalle.

`Siamo andati bene a Brno e sono riuscito a mettere la mia Kawasaki in prima fila. Sebbene non abbia migliorato i miei piazzamenti in gara, Anthony è entrato nella top five, che dimostra comunque quanto Kawasaki sia migliorata dall'inizio dell'anno,´ ha detto l'anglo americano a poche ore dall'inizio del week end di San Marino.

`Mi piace molto questo circuito, sono salito sul podio lo scorso anno quindi non posso non gradire questa pista. Sono stato la scorsa settimana a Miami per riposarmi e allo stesso tempo allenarmi, ora mi sento più forte e pronto a dimostrare quanto di buono possiamo fare con la nostra moto´.

Tags:
MotoGP, 2008, GP CINZANO DI SAN MARINO E DELLA RIVIERA DI RIMINI, John Hopkins, Anthony West, Kawasaki Racing Team

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›