Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Il punto di vista di Bridgestone sul GP di San Marino

Il punto di vista di Bridgestone sul GP di San Marino

Una breve intervista ad Hiroshi Yamada, responsabile Bridgestone, sui temi più caldi riguardanti la sfida di questo fine settimana.

Il Bridgestone Motorcycle Sport Unit Manager Hiroshi Yamada ha risposto ad alcune domande di motogp.com nel paddock di Misano, con il Gran Premio Cinzano di San Marino e della Riviera di Rimini già nel vivo.

I piloti hanno recentemente discusso per aumentare il livello di sicurezza. Che ruolo possono avere i produttori di gomme da questo punto di vista?
Gli obiettivi di sicurezza sono un punto difficile per noi, perchè stanno pensando di ridurre la velocità di entrata in curva. Ovviamente, possiamo ridurre tale velocità dal punto di vista delle gomme, ad esempio riducendo il grip. Ma non sono sicuro che questo aspetto sia collegato alla sicurezza, poichè in condizioni di bagnato le cose cambiano notevolmente.

Si aspetta ulteriori richieste per la Bridgestone da parte dei piloti per il prossimo anno?
Si è discusso riguardo un campionato monogomma per il prossimo anno. Noi vorremmo continuare la competizione con le stesse regole dello scorso anno, abbiamo 11 piloti ed è quasi il massimo per le nostre capacità.

Potrebbe spiegarci come le modifiche che sono state fatte al tracciato di Misano potrebbero influire sulla performance delle gomme?
C'è stato un cambio alla terza curva e il tracciato ora è più lungo, ma non ci saranno grossi problemi per le gomme. Lo scorso anno abbiamo fatto un buon risultato ma non si sa mai che cosa può accadere visto che Michelin lavora sempre duramente.

Quali sono le chiavi per il successo questo week end?
Lo scorso anno non abbiamo potuto provare molto sull'asciutto a causa della pioggia. Dai dati che abbiamo raccolto la pista è un po' scivolosa senza troppo grip. Non sappiamo esattamente come sarà quest'anno, ma di sicuro non sarà una pista facile per noi.

Tags:
MotoGP, 2008, GP CINZANO DI SAN MARINO E DELLA RIVIERA DI RIMINI

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›