Per la prima volta su motogp.com?Registrati qui

Acquisto Biglietti
acquisto VideoPass

Doppietta per la Fiat Yamaha

Doppietta per la Fiat Yamaha

Primo e secondo, non succedeva da Le Mans, ovvero ben 4 mesi fa. Vale trionfa e Lorenzo lo segue a ruota.

Valentino Rossi è un'esplosione di gioia dopo la vittoria davanti al proprio pubblico. 25 punti su Stoner, record di Agostini raggiunto (68 vittorie nella classe regina), migliaia di tifosi ad acclamarlo e il titolo ormai ad un passo. Che chiedere di più?

Bel ritorno anche per Jorge Lorenzo che con la moto gommata Michelin si piazza a poco meno di 3 secondi dal 5 volte Campione del Mondo.

Valentino Rossi - 1º

Oggi è veramente un giorno fantastico, e ancora non riesco a credere di aver raggiunto il record di Agostini! Era uno dei miei eroi, è incredibile averlo eguagliato con 68 vittorie. Questo è stato un fine settimana abbastanza difficile per noi sin dall'inizio, e in più c'è stata la pressione data dal correre in casa, che rende più difficile rimanere concentrati, perché ci sono tante distrazioni! Dopo la delusione dello scorso anno, non è stato affatto facile. Ancora una volta però, oggi il team mi ha dato una moto veramente competitiva e mi sentivo molto fiducioso. Ho fatto una buona partenza, ma Pedrosa mi ha superato molto velocemente, e quindi ho perso un po' di tempo per risuperarlo, prendendo anche alcuni grossi rischi – ho avuto una bella sbandata! Una volta superato Dani potevo vedere Casey, anche se devo ammettere che oggi non ero così convinto di vincere come a Brno. In ogni caso ho continuato a spingere perché non è nella mia natura correre per il secondo posto, e pensavo che avrei potuto ancora lottare, anche perché una volta trovato il mio ritmo ero molto veloce. Poi, ho visto Casey scivolare. Mi dispiace per lui, ma tutto ciò è molto positivo per il campionato, sono contento per il team. Abbiamo 75 punti di vantaggio: sono molti, ma ci sono ancora cinque gare, e io correrò per vincere ognuna di esse, come ho sempre fatto nella mia carriera. Grazie al mio fantastico team, alla Bridgestone e ovviamente mi congratulo anche con Jorge; oggi mi ha costretto a spingere fino alla fine, non mi sono potuto rilassare per neanche un minuto! È un grande giorno per tutti noi

Jorge Lorenzo - 2º

Osservare la festa messa in mostra dai fan di Valentino lungo il circuito mi ha ricordato quanto è grande la mia voglia di tornare a vincere, ma come inizio questo secondo posto è fantastico per noi! Ho perso un po' di terreno all'inizio, ma poi ho preso il mio ritmo, superando Dani e poi iniziando a spingere, cosa che ho fatto fino alla fine. Essere primo e secondo sul podio, come a Le Mans, è fantastico e dopo quattro mesi di problemi mi sto godendo tanto questo momento – è perfetto. I test effettuati a Brno e i progressi compiuti qui dalla Michelin hanno fatto aumentare la mia fiducia sempre di più, e anche il mio stile di guida è migliorato, per cui li ringrazio. Spero che questa situazione possa ripetersi anche nelle prossime gare, in modo da continuare ad essere così forti. Grazie a tutto il team, e congratulazioni a Valentino e a Toni

Tags:
MotoGP, 2008, GP CINZANO DI SAN MARINO E DELLA RIVIERA DI RIMINI, Valentino Rossi, Fiat Yamaha Team

Altri aggiornamenti cui potresti esser interessato ›